Venerdì, 13 Maggio 2011 13:32

Petrol Lavori, ultimo scoglio prima degli spareggi-promozione

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Coach Jogan della Petrol Lavori Coach Jogan della Petrol Lavori

La marcia rivierasca può riprendere:

si alza il sipario sul capitolo conclusivo dei play-off, quello che offre la possibilità di staccare un biglietto per gli spareggi promozione. Forte di un ruolino di marcia immacolato in post-season, con le due serie precedenti contro Cantù e Costamasnaga dominate in lungo e in largo, la Petrol Lavori Muggia si ritrova ora al cospetto di un'altra formazione lecchese, quella Starlight Valmadrera che ha concluso il girone nord-occidentale di B D'Eccellenza al 2° posto in classifica, praticamente con lo stesso bottino di punti dell'Interclub (17 vittorie in 20 incontri) e con tutta la volontà di rendere la vita difficile a Gherbaz e compagne.

Valmadrera, nel corso di questi play-off, ha fatto un po' di fatica a liberarsi sia di Vicenza (clamorosamente sullo 0-1 nei quarti, con la possibilità poi svanita di eliminare il team di Maurizio Frigerio) che di Ponzano. Ma questo non deve trarre in inganno, poiché Muggia si ritroverà davanti probabilmente il miglior quintetto visto sinora ad Aquilinia: le play Bussola e Arnaboldi, la guardia Capiaghi e le lunghe Zanon e Scudiero hanno talento e punti in abbondanza nelle mani. L'imperativo è quello di non lasciare dunque niente al caso, ripartendo dalla difesa forte che ha sinora fatto le fortune della Petrol Lavori, creando quindi quella sorta di “gabbia” necessaria ad intrappolare le bocche da fuoco avversarie: il tutto, purtroppo, con un nuovo grattacapo in infermeria, poiché Giulia Fragiacomo martedì scoro è uscita malconcia in uno scontro fortuito, rimendiando una “scavigliata” che la costringe a muoversi con le stampelle e che, a meno di miracoli, la terrà fuori da gara-1.

La concentrazione è ai massimi livelli in casa rivierasca e coach Matija Jogan è pronto a dar battaglia sul parquet: “Mi aspetto una partita dura, una vera finale. Le nostre avversarie le conosciamo bene e sappiamo i loro punti di forza e le loro debolezze, ma sono convinto che più che da loro dipenderà da noi l'esito finale della partita. Se giochiamo con l'approccio giusto, se difendiamo di squadra e con l'intensità che ci contraddistingue, se anche nei momenti di difficoltà lo sguardo è quello giusto, la vittoria sarà nostra. Non dobbiamo strafare, ma voglio il fuoco negli occhi, dobbiamo scendere in campo concentrate e decise a far nostra la sfida. Invito di nuovo i nostri tifosi e simpatizzanti a venire a darci una mano: questa volta, più che mai, abbiamo bisogno del loro apporto."

Si gioca sabato 14 maggio 2011 ad Aquilinia, palla a due alle ore 20.30. Questi  sono i prezzi dei tagliandi per assistere al match:

- Interi: € 5,00
- Ridotti (riservati ai soci e ai ragazzi sino ai 18 anni): € 2,50


Alessandro Asta
Addetto Stampa 1° Squadra Petrol Lavori Muggia

 

Letto 452 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli