Sabato, 26 Marzo 2011 14:35

Petrol Lavori, voglia di rivalsa

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Alice Palliotto Alice Palliotto


C'è tanta voglia di rivalsa in casa Petrol Lavori,

all'indomani della doppia sconfitta di campionato contro Montebelluna e Ponzano. Anche se l'ultima partita di stagione regolare sarà praticamente ininfluente dal punto di vista della classifica, Muggia ha tutta l'intenzione di scrollarsi di dosso i K.O. rimediati nell'ultimissimo periodo per poter tornare alla vittoria e, soprattutto, per caricarsi emotivamente in vista di quella che sarà la fase più importante di tutta l'annata cestistica.

Sarà un'avversaria tosta, quella che scenderà sul parquet di Aquilinia nel match finale di regular season: la formazione dell'Alpo Basket, forte dell'ottenimento del quarto posto nel girone, arriverà al cospetto dell'Interclub con il chiaro intento di fare bella figura e di dimostrare la propria forza: con giocatrici di assoluto spessore come la play Tonello (nuova arrivata direttamente da San Martino di Lupari, squadra di serie A2), le esperte Fravezzi e Antonelli, nonché la solida pivot Martinello, le veronesi hanno tutte le carte in regola per diventare la più classica delle mine vaganti dei play-off. Sarà proprio la Petrol Lavori a tastare il polso dell'organico allenato da coach Carretti, per una sfida che si preannuncia decisamente interessante aldilà dei due punti messi in palio.

Con la tegola dell' assenza forzata di Annalisa Borroni, vittima del riacutizzarsi del problema al tallone che non le dà pace già da una settimana, Muggia dovrà giocare ancor più di squadra per avere ragione di Alpo. Ne è convinto Matija Jogan, allenatore della Petrol Lavori: “Voglio che tutte le mie giocatrici si responsabilizzino di più, visto che dovremo fare a meno della nostra miglior marcatrice: mi attendo soprattutto maggior profondità di gioco sotto i tabelloni, cercando inoltre di difendere senza lasciare spazi alle forti giocatrici ospiti. Il risultato mi interessa relativamente, voglio solo una prova convincente e intensa anche perchè questo match sarà un ottimo test prima dei play-off: attualmente siamo in un momento di stand-by, pertanto è fondamentale recuperare le energie fisiche e mentali per la seconda parte di stagione, quella che per noi sarà fondamentale.”

Si gioca al “PalAquilinia” sabato 26 marzo, palla a due alle ore 20.30. Arbitreranno la sfida i signori Rizzi e Rivron, entrambi di Gorizia.

Alessandro Asta
Addetto Stampa 1° Squadra Petrol Lavori Muggia


 

Letto 570 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli