Domenica, 13 Dicembre 2015 22:41

Serie B femminile, l'Interclub torna alla vittoria: Mestrina ko

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'Interclub torna alla vittoria dopo due stop consecutivi e lo fa battendo tra le mura amiche del PalAquilinia la Mestrina

in una gara mai messa in discussione sotto il profilo del risultato. La Sgt Piemme batte per 67-61 il Montecchio soffrendo soprattutto nel secondo quarto. L'Oma invece incassa un pesante rovescio contro la capolista Udine rimanendo in partita sino all'intervallo lungo: 48-77 alla sirena finale.

INTERCLUB - Mestrina 68-52 (20-13; 36-26; 49-32)

Interclub: Borroni ne, Struna, Cumbat 7, Filippas 11, Ianezic 6, Gregori, Silli 4, Policastro 5, Rosin 11, Mezgec 14, Miccoli 10. All.:Giuliani
Mestrina: Trentinaglia S. 9, Mainardi, Nordio 4, Trombetta, Vicenzutto 12, Zambon 7, Brotto 20, Garbo. All.: Bulla

Coach Giuliani commenta così la partita:"quando a inizio gara vedi che alle nostre avversarie mancano tre giocatrici importanti (Pellegrino, Alice Trentinaglia e Nordio,n.d.r.) molto probabilmente porti a casa la partita, sul risultato di 12-3 in nostro favore l'incontro non era finito, ma quasi. Nell'arco della gara odierna ho potuto così schierare le nostre giovani, una menzione positiva la rivolgo a Struna che sta crescendo diventando importante nelle rotazioni delle lunghe in quanto ci garantisce sotto canestro centimetri e rimbalzi. Nemmeno la prossima settimana riusciremo ad allenarci a ranghi completi (Ianezic e Gregori saranno impegnate con la Nazionale Under 16, n.d.r.) e questo di fatto ci impedisce di portare avanti il progetto di costruzione tecnica, la pausa natalizia quindi cade sicuramente a fagiolo. Nel prossimo turno affronteremo la Fanola San Martino, una squadra giovane e ben allenata, vedremo di chiudere il girone d'andata a quota 22 punti che per noi rappresenterebbe sicuramente un'ottima posizione di classifica".

 

SGT PIEMME   -   MONTECCHIO   67-61 (17-17; 27-34; 43-43)

SGT: Zacchigna 11, Gelleti, Albano ne, Meula ne, Puzzer ne, Valeri 10, Ritossa, Città 2, Vesnaver 1, Romano 12, Samez 11, Nardella 12. All. Chermaz.

 

EMT OMA     -    DELSER UDINE   48-77 (10-18; 23-34; 30-58)

OMA: Castagna, Milic 8, Castenetto 5, Trimboli 18, Tonsa 3, Abrami 7, Sacchi, Policastro 6, F. Manin ne. All. Masala.

 

Letto 510 volte Ultima modifica il Lunedì, 14 Dicembre 2015 14:45

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli