Domenica, 29 Novembre 2015 09:10

Serie B femminile, primo stop casalingo per l'Interclub

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Serie B femminile.

Interclub - Virtus Venezia 49-52 (17-8; 29-20; 38-36)
Interclub: Borroni ne, Struna, Cumbat 5, Filippas 11, Ianezic 10, Gregori 4, Silli 6, Coslovich, Rosin 2, Mezgec 4, Miccoli 6. All.: Giuliani

Primo stop casalingo stagionale per l'Interclub che esce sconfitta dal PalAquilinia dopo aver condotto per quasi tre quarti la gara, fatale l'ultimo periodo.
L'avvio per Muggia si mette bene, da subito le rivierasche trovano il distacco in doppia cifra, chiudendo comunque il quarto avanti di 9 (17-8), nel secondo periodo il trend rimane pressoché invariato (29-20) ma nella ripresa Venezia guadagna punto su punto impattando al 28' sul 36-36, Muggia chiude avanti di 2 (38-36). Nell'ultimo quarto le avversarie partono più determinate e trovano l'allungo decisivo portandosi avanti di 7 lunghezze (41-48), l'Interclub cerca di ricucire lo strappo riuscendovi solo parzialmente (49-52).
Questa l'analisi di coach Giuliani:"gli obiettivi prima dell'inizio della gara di oggi erano 2: vincere la partita e vedere il livello delle più giovani, alla fine abbiamo perso, mentre il livello è ancora troppo insufficiente per disputare un campionato da protagoniste. Non dobbiamo guardare la classifica, nessuno di noi ha mai parlato di serie A2, l'obiettivo stagionale da parte della società è di ottenere una salvezza anticipata, tutto ciò che verrà in più sarà ben accetto. Dobbiamo pensare a crescere e soprattutto a migliorarci, da questi 2 fattori passa il futuro dell'Interclub".

 

Letto 330 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli