Domenica, 12 Aprile 2015 21:16

Serie B, Jadran battuto anche nell'ultima trasferta della stagione

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'ultima trasferta della stagione (e dell'esperienza nel girone B di serie B)

vede il retrocesso Jadran Franco Robert cadere a Pisogne per mano del Costa Volpino.
Triestini ancora una volta limitati nelle rotazioni visto che gli infortuni portano i pregiati Ridolfi e Diviach andare in panchina per onor di firma (al di là dell'ormai archiviato addio di Marusic). Quattro triple consecutive rendono il match subito in discesa per l'Alto Sebino, che alla fine chiuderà con un 12/26 da tre contro il 3/17 degli sconfitti dalla distanza. Il tabellone, insomma, indica presto 12-0 e poco dopo 15-5. I giuliani non riescono a trovare il passo giusto e il solo Ban (90% da due) fa vedere qualche giocata interessante. Avvio di secondo round un pelino combattuto, ma i locali non faticano ad allungare fino al +16 per poi chiudere il primo tempo sul 51-35. Il vantaggio dei vincitori si acuisce fino ad arrivare sul 76-43. Match chiuso ben presto e il suo prosieguo è una formalità. Negli ultimi dieci minuti Costa Volpino molla
un po' la presa e dà spazio ai suoi giovani. Lo Jadran, pertanto, riesce a giocarsela di più e si toglie lo sfizio platonico di aggiudicarsi il quarto per 22-11. E
ora, prima di volgere del tutto lo sguardo alla prossima stagione, la compagine di coach Vatovec ospiterà il Gagà Orzinuovi domenica prossima alle 18 al PalaRubini di via Flavia. Dopo averci fatto un pensierino a trequarti del cammino in questa annata (pensando alla riforma dei campionati e ai diversi ripescaggi in arrivo a causa dei
fallimenti in vista), lo Jadran non è più orientato ora a pensare al ripescaggio sia per una questione finanziaria sia per un aspetto tecnico (ci si dovrebbe
dare un volto professionistico).

 

Il tabellino.


COSTA VOLPINO/VIVIGAS ALTO SEBINO   87
JADRAN FRANCO ROBERT TRIESTE           70

(26-18, 51-35, 76-48)
COSTA VOLPINO/VIVIGAS ALTO SEBINO: Centanni 9, Planezio 12, Meschino 7, Spatti 15, Truccolo 20, Pasini 2, Di Gennaro n.e., Belloni 7, Franzoni 5, Squeo 10. Coach Crotti
JADRAN FRANCO ROBERT TRIESTE: Ban 21, De Petris 14, Franco 4, Malalan 6, D. Batich 10, M. Batich 2, Ridolfi n.e., Moruzzi 8, Diviach n.e., Zobec 5. Coach Vatovec
ARBITRI: Scarfò di Palmi (Reggio Calabria) e Gazzè di Lambrugo (Como).

Letto 500 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli