Domenica, 22 Febbraio 2015 21:07

Sgt, esordio da incubo per coach Tommei: a Venezia -40

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cambia il timone ma non la remata.

Non era naturalmente questa la partita da vincere ma tant'è che anche il battesimo di coach Tommei sulla panchina della Sgt è da incubo. Trieste resiste solo per il primo quarto, chiuso a meno 5. Poi il crollo con l'Umana che va al riposo lungo sul +22. gara finita.

UMANA REYER VENEZIA   85
SGT CALLIGARIS                45

(19-14,  47-25, 70-37)
UMANA REYER VENEZIA: Henry 12, Melchiori, Carangelo 10, Porcu 4, Pan 2, Bagnara 6, Dotto 10, Formica 9, Ruzickova 16, Mc Callum 13, Gianolla 3, Penna. All. Liberalotto.
SGT CALLIGARIS: Pertile 6, Nicolodi 2, Zecchin, Trimboli 2, Vida 10, Cosby 11, Miccoli 4, Bianco 2, Cerigioni, Gombac 4, McDonald 4. All. Tommei.
Arbitri: Bramante, Foti e Restuccia.
Note – Tiri liberi: Reyer Venezia 6/10, Sgt Calligaris 6/7. Tiri da due punti: Reyer 29/45, Sgt 15/46. Tiri da tre punti: Reyer 7/21, Sgt 3/18.

Letto 455 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli