Domenica, 17 Marzo 2013 10:59

Vittoria-salvezza per l'Interclub che ora spera nei play-off

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Jessica Cergol Jessica Cergol
SERIE A2 FEMMINILE - GIRONE A - 25° TURNO

INTERCLUB MUGGIA 67
VIRTUS CAGLIARI     56
(18-16, 29-28, 44-38)
INTERCLUB MUGGIA: Meola, Borroni 16, Primossi 13, Cumbat 5, Cergol 19, Ljubenovic 13, Palliotto, Moratto 1, Rosatto n.e., Mezgec. Coach Matija Jogan
VIRTUS CAGLIARI: Nicolini 13, Vargiu, Carta 19, Rulli 16, Mastio, Saba 2, De Gianni, Costa 6, Cavalieri n.e., Loi n.e. Coach Carla Tola
ARBITRI: Canazza di Solesiano (Padova) e Giusto di Albignasego (Padova).
NOTE Tiri liberi: Muggia 15/43, Cagliari 15/43. Tiri da 3: Muggia 6/16, Cagliari 5/15. Tiri liberi: Muggia 19/25, Cagliari 11/13. Rimbalzi: Muggia 56 (33 difensivi, 23 offensivi), Cagliari 24 (18 difensivi, 6 offensivi). Stoppate: 5-0 per Cagliari. Palle perse e recuperate: Muggia 25 e 18, Cagliari 16 e 27. Assist: 7-3 per Muggia. Valutazione di squadra: Muggia 80, Cagliari 53. Uscita per 5 falli: Rulli.

Muggia, con Palliotto disponibile dopo un problemino ad una caviglia, si salva con un turno di anticipo e si qualifica al tempo stesso ai play-off, visto che anche Selargius (alla vigilia era a -4 dall'Interclub assieme alla Virtus Cagliari) ha perso in casa contro Marghera. Le muggesane danno continuità alle vittorie con San Martino di Lupari e Delser Udine, mentre Cagliari fa registrare la terza sconfitta nelle ultime otto uscite.
Letto 450 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli