Lunedì, 10 Dicembre 2012 09:06

Dnc, batosta per la Servolana a Pordenone

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
DNC GIRONE C - 9° TURNO
PIENNE BASKET FRIULADRIA CREDIT AGRICOL PORDENONE 101
SERVOLANA O.F.M. LUSSETTI TRIESTE 56

(31-14, 58-27, 82-41)
PIENNE BASKET FRIULADRIA CREDIT AGRICOL PORDENONE: Moro 15, Colamarino 22, Nobile 14, Buscaino 10, Varuzza, Bonoli 12, Infanti 7, Ughi 8, Galli 6, Laezza 7. All. Romanin
SERVOLANA O.F.M. LUSSETTI TRIESTE: Moschioni 14, Norbedo 6, Pobega, Zacchigna, Palombita 8, Zanini 6, Polvi 5, Cerniz 4, Macoratti 4, Ferhatbegovic 9. All. Trani
ARBITRI: Andretta di Udine e Figus di Pasiano di Prato.
NOTE Tiri da 2: Pordenone 27/47, Servolana 13/41. Tiri da 3: Pordenone 10/28, Servolana 5/22. Tiri liberi: Pordenone 17/28, Servolana 15/21. Rimbalzi: Pordenone 54 (39 difensivi, 15 offensivi), Servolana 40 (30 difensivi, 10 offensivi). Palle perse e recuperate: Pordenone 8 e 18, Servolana 17 e 8. Assist: Pordenone 21, Servolana 3. Valutazione di squadra: Pordenone 145, Servolana 31. Usciti per 5 falli: Macoratti e Ferhatbegovic.

Le assenze per motivi di lavoro di Godina e Totis hanno abbassato l'eta media della Servolana, andata in contro a una scoppola nella tana della capolista e corazzata Pordenone (in cui milita anche Nello Laezza). I recenti segnali di crescita del giovane gruppo triestino sono stati vanificati dalla maggior qualità dei ramarri e non solo dalla cronica difficoltà dei giuliani ad andare a canestro.
Letto 494 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli