Sabato, 19 Gennaio 2013 23:26

Dnc, Jadran supera in casa Montebelluna. Lussetti ko

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lo Jadran Franco Robert voleva riscattare l'opaca prestazione di Caorle, sfociata in una sconfitta imprevista, e ci è riuscito pur avendo uno Spigaglia reduce da qualche acciacco fisico. La compagine di Andrea Mura, però, non ha avuto vita facile al cospetto di un Montebelluna, che sta facendo un campionato migliore di quanto si aspettasse. Ne è venuta fuori una gara combattuta con i veneti, che si sono basati - come sempre - in particolare sulla guardia Fantinato e sul lungo Lorenzetto. E alla fine i triestini si sono aggiudicati la sfida tra terze in classifica, agganciando per il momento il Pordenone in graduatoria (in attesa della trasferta domenicale a Marghera della Friuladria).
Il tabellino.
JADRAN FRANCO ROBERT TRIESTE 67
DB GROUP BASKET MONTEBELLUNA 62

(19-16, 29-31, 50-46)
JADRAN FRANCO ROBERT TRIESTE: Spigaglia 2, D. Batich 11, Ban 21, Franco 8, Malalan 12, M. Batich, Slavec 3, Marusic 4, De Petris 6, Ridolfi n.e. Coach Mura
DB GROUP BASKET MONTEBELLUNA: Davis 8, Fantinato 20, Boaro 7, Sacchet, Binotto 11, Pozzebon, Frare, Benetollo n.e., Lorenzetto 13, Bettin 3. Coach Mazzariol
ARBITRI: Bergami di San Pietro in Casale (Bologna) e Brini di Bologna.
NOTE Tiri da 2: Jadran 18/30, Montebelluna 15/35. Tiri da 3: Jadran 4/20, Montebelluna 7/24. Tiri liberi: Jadran 19/24, Montebelluna 11/15. Rimbalzi: Jadran 34 (25 difensivi, 9 offensivi), Montebelluna 32 (20 difensivi, 12 offensivi). Palle perse e recuperate: Jadran 15 e 14, Montebelluna 14 e 15. Assist: Jadran 11, Montebelluna 6. Valutazione di squadra: Jadran 84, Montebelluna 53. Uscito per 5 falli: Lorenzetto.

 

ISOGAS ARDITA GORIZIA 70
SERVOLANA OFM LUSSETTI 56
(15-13, 18-16, 12-16, 25-11)
ISOGAS ARDITA GORIZIA: Musulin 10, Davide Vecchiet 13, Massimiliano Vecchiet 2, Antena 2, Bartolini, Basile 15, Zuliani 13, Luppino 11, Fornasari 4, Scarel n.e. Coach D'Amelio
SERVOLANA OFM LUSSETTI: Palombita 11, Godina 12, Totis 2, Moschioni 4, Zanini, Cerniz 22, Pobega, Polvi 5, La Sorte, Macoratti. Coach Krizman - Bisca
ARBITRI: Poulidis di Noventa Padovana (Padova) e D'Avanzo di Albignasego (Padova).
NOTE Tiri da 2: Gorizia 22/39, Servolana 8/35. Tiri da 3: Gorizia 5/19, Servolana 5/23. Tiri liberi: Gorizia 11/16, Servolana 25/32. Rimbalzi: Gorizia 49 (34 difensivi, 15 offensivi), Servolana 33 (18 difensivi, 15 offensivi). Palle recuperate e perse: Gorizia 18 e 25, Servolana 24 e 18. Assist: Gorizia 12, Servolana 4. Stoppate: 3-0 per Gorizia. Valutazione di squadra: Gorizia 83, Servolana 52. Uscito per 5 falli: Bartolini e Godina.

Lo scontro salvezza di Gorizia dà un altro dispiacere alla cenerentola Servolana, alle prese in settimana con allenamenti "difficili" per l'influenza e per problemi di lavoro. E Totis e La Sorte, dal canto loro, erano acciaccati a un piede.

Letto 632 volte Ultima modifica il Lunedì, 21 Gennaio 2013 09:15

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli