Domenica, 29 Aprile 2012 09:18

Dnc: Lussetti +40, Jadran -7

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Massimiliano Spigaglia dello Jadran. Foto Lako Massimiliano Spigaglia dello Jadran. Foto Lako

Così il fine settimana delle squadre triestine.

DNC (DIVISIONE NAZIONALE C) GIRONE C
30° E ULTIMO TURNO

 

SERVOLANA LUSSETTI OFM 90
PMP ODERZO 50
SERVOLANA LUSSETTI OFM: Furlani 2, Palombita, Godina 2, Zornada 5, Cacciatori 16, Cuperlo 7, Bocchini 17, Dagnello 24, Pozzecco 15, Totis 2. Coach Trani
PMP ODERZO: Casonato, Da Dal 12, Cescon 8, Pulvirenti 2, Rossetto 6, Baratella 11, Tridente 4, Alberti 6, Dal Pos 1, Bergamo. Coach Padovan
ARBITRI: De Biase e Andretta di Udine.
NOTE Quarti: 21-18, 40-32, 71-39. Tiri da 2: Servolana 32/54, Oderzo 14/38. Tiri da 3: Servolana 3/12, Oderzo 4/21. Tiri liberi: Servolana 17/29, Oderzo 10/13. Rimbalzi: Servolana 34 (29 difensivi e 15 offensivi), Oderzo 37 (24 difensivi e 13 offensivi). Palle perse e recuperate: Servolana 17 e 31, Oderzo 30 e 17. Assist: Servolana 13, Oderzo 5. Nessuno uscito per 5 falli.

La Servolana temeva la partita a causa di un roster non al top (il trentaquattrenne Palombita reduce dalla varicella, Giannotta pure assente, Godina con poco allenamento a causa del lavoro e Bocchini alle prese con degli acciacchi), ma ha reagito bene.

 

JADRAN QUBIK CAFFE' 67
GEMINI VENEZIA 74
(dopo un tempo supplementare)
JADRAN QUBIK CAFFE': Moschioni, Franco 12, Slavec 11, Spigaglia 7, Ban 11, Malalan 10, D. Batich 12, Marusic 4, Bernetic n.e., M. Batich n.e. Coach Vatovec
GEMINI VENEZIA: Franceschin 8, Cossa 11, Zatta 9, Sartor 7, Gasparetto 7, Vianello 3, Blaskovic 23, Pinzan n.e., Donadon 6, Pedron n.e. Coach Ferraboschi
ARBITRI: Figus di Pasian di Prato e De Tata di Pordenone.
NOTE Quarti: 9-16, 22-37, 37-49, 62-62. Tiri da 2: Jadran 12/28, Venezia 17/29. Tiri da 3: Jadran 8/33, Venezia 9/23. Tiri liberi: Jadran 19/26, Venezia 13/18. Rimbalzi: Jadran 36 (24 difensivi e 12 offensivi), Venezia 34 (29 difensivi, 5 offensivi). Palle perse e recuperate: Jadran 18 e 23, Venezia 22 e 18. Assist: Jadran 7, Venezia 7. Usciti per 5 falli: D. Batich e Blaskovic.

Se lo Jadran avesse vinto, sarebbe arrivato primo vista la sconfitta per 78-64 della capolista Marghera a Caorle. Ma i plavi, pur al completo, si arrendono ai supplementari, cedendo nel primo overtime dopo aver acciuffato lo stesso al termine di un lungo inserimento. E così Venezia del triestino Franceschin (8 punti per lui) inanella il decimo successo di fila.

SERIE C REGIONALE FVG (SERIE C2)
30° E ULTIMO TURNO

 

UBC UDINE - BREG SAN DORLIGO   84 - 77
Latte Carso Ubc Udine: Bossi 17, Vischi 3, Zakelj 9, Gambaro 13, Zilli 6, Silvestri 9, Rovere 15, Barazzutti 10, Pignolo 2. Non entrati: Bellogi e Molinaro. All.Paderni.
Breg San Dorligo della Valle: Schillani 5, Grimaldi 7, Visciano, Ferfoglia K. 2, Giacomi 8, Samec 13, Bazzarini 2, Ferfoglia S. 9, Semec 9, Nadlišek 3, Klarica 19. All. Krasovec.
Arbitri: Pellicani di Ronchi dei Legionari e D'Agostino di Fiumicello.
Parziali: 19-22, 42-33, 61-51.

Il Breg si presenta con un parziale a suo favore di 11-0 e chiude avanti il primo quarto, ma poi va sotto.

 

VENUTI TARCENTO 69
SANTOS TRIESTE 63
VENUTI TARCENTO: Zucchiatti, Mecchia, Clemente, Gozzi 14, Antena 15, Pappalardo 9, Gabrici 2, Martinelli 2, Tomic n.e., Bellina 13, Cruz Felix 14. Coach Bettarini
SANTOS TRIESTE: Lazzari 2, Pegan, Crocenzi 2, Nacini 10, Contento n.e., Mezzina 3, Dolce 15, Sodomaco, Bembich 19, Zamboni 5, Romano n.e., Crevatin 7. Coach Albanese
ARBITRI: Serafino di Sacile e Badarac di Pasiano di Pordenone.

Il Santos era in vantaggio di due a meno di due minuti dalla fine, ma l'esperto quarantenne capitano Mezzina si è fatto prendere dalla tensione per cercare di dare il massimo in una delle sue ultime uscite agonistiche e si è fatto espellere per un bisticcio. E la squadra ne ha risentito: un peccato visto che il destino delle due squadre (play-out) era già segnato.

 

CREDIFRIULI CERVIGNANO 84
VENEZIA GIULIA MUGGIA BASKET 71
CREDIFRIULI CERVIGNANO: Mian 5, Desco 6, Cargnelutti 8, Maran 16, Dorigo 14, Vignuda 10, Coco 18, Canciani 2, Ponta, Dijust 5. Coach Portelli
VENEZIA GIULIA MUGGIA BASKET: Carlin 22, Catenacci 23, Cumbat, Ciacchi 2, Marchesan, Spanghero 2, Schina n.e., Delise 5, Pieri 12, Gordini 5. Coach Bartoli
ARBITRI: Dagri di San Lorenzo Isontino e Morassutti di Gradisca d'Isonzo.
NOTE Quarti: 19-21, 18-9, 25-22, 22-19.

Un problema ad un piede tiene fuori il bomber Schina e i triestini ne risentono almeno parzialmente.

 

BOR RADENSKA/PANE QUOTIDIANO 87
BOZEI SAN VITO AL TAGLIAMENTO 62
BOR RADENSKA/PANE QUOTIDIANO: Bole 6, Madonia 8, Crevatin 16, Stokelj 4, Meden 14, Burni 3, Gallocchio 2, Fumarola 10, Zanini 7, Sosic 11, Devcic 6. Coach Popovic
BOZEI SAN VITO AL TAGLIAMENTO: Perraro 5, Vian, Cristante 9, Piallini, Gaglialone 6, Antoniolli 6, Franzin 18, Henderson 1, G. Brun 5, Moretti 4, Gilzene 8. Coach L. Brun
ARBITRI: Fabris di Mossa e Sabbadini di Udine.
NOTE Quarti: 22-19, 46-35, 53-54.

Il Bor piazza una vittoria utile per definire la sua griglia nei play-off e condanna alla retrocessione il San Vito al Tagliamento.

 

USD DON BOSCO 71
ASAR FERROLUCE ROMANS 77
(dopo un tempo supplementare)
USD DON BOSCO: Scutiero 13, Teghini 17, Fortuna, Pobega, Bonetta 9, Urbani 8, La Sorte 14, De Petris 2, Zecchin 6, Fossati 2, Martignago. Coach Pratico’
ASAR FERROLUCE ROMANS: Binutti 3, Musig 4, Gaggioli 7, Tomat 15, Costa 3, Mazzitelli, Dreas 5, Ilic 21, Valentinuz, Cabas, Bullara 12, Gennaro 7. Coach Zucco
ARBITRI: Bean di San Canzian d'Isonzo e Meneguzzi di Pordenone
NOTE Quarti: (20-17, 37-34, 47-44, 63-63).

Complice la vittoria interna della Geatti Basket Time per 82-71 sulla Stip Roraigrande, il Don Bosco ritorna in serie D dopo una sola stagione al termine di una gara in cui ha lottato fino alla fine. Altri risultati: Ardita Gorizia-Ronchi 76-64, San Daniele-Tolmezzo 71-56.

Letto 856 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli