Domenica, 15 Novembre 2015 23:21

Serie C, al Breg il derby contro la Servolana. Il Bor cade in casa

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

SERIE C SILVER 7° TURNO


BREG 78
SERVOLANA 70
(21-20, 40-37, 54-54)

BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE: Carra 20, Mattiassich, Zobec 4, Pigato 7, Slavec, Strle 7, Vecchiet 13, Semec n.e., Spigaglia 7, Cigliani 15, Crismani 2, Gelleni 3. All.: Krasovec
SERVOLANA O.F.M. LUSSETTI TRIESTE: Grimaldi 8, Pobega 5, Gori 2, Floridan 12, Zecchin 8, Totis, Dellosto 8, Godina 15, Cesana n.e., Burni 4, Palombita 8, Vidmar. All.: Bartoli
ARBITRI: Sagues e Mazzotta di Trieste.
Sfida combattuta nei primi tre quarti, poi il Breg si affida ai più esperti e riesce ad allungare.

BOR RADENSKA 71
GEOCLIMA AIBI FOGLIANO 73
(18-20, 43-32, 53-55)

BOR RADENSKA: Basile 23, Kocijancic, Niko Daneu, Crevatin 11, Scocchi 17, Marchesan 7, Devcic, Thomas Daneu, Marusic 11, Mozina 2, Albanese, Doz. All.: Oberdan
GEOCLIMA AIBI FOGLIANO: Basso, Cossi, Dalla Pozza 10, Deana 15, Dreas 3, Luppino 6, Alberto Piani 3, Matteo Piani 22, Raccaro, Sdrigotti 7, Tanzariello, Visintin 7. All.: Zuppi
ARBITRI: Sabbadini di Udine e Busetto di Trieste.
Fogliano infligge la seconda sconfitta consecutiva - dopo cinque passi falsi - ad un Bor, che spreca il vantaggio maturato nel secondo quarto grazie a una buona performance in quel round. Gli altri tre periodi di gioco vedono le due squadre sempre incollate e gli ospiti la spuntano ad un niente dalla fine, mostrandosi freddi dalla lunetta dopo un fallo su un tentativo da tre. Poi i triestini falliscono l'ultima conclusione, inchinandosi ad un avversario esperto e che ci ha creduto fino alla fine.

HA RIPOSATO IL DON BOSCO EPPINGER TRIESTE

Letto 437 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli