Venerdì, 21 Dicembre 2012 00:04

Serie C, battute Bor e Venezia Giulia

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

SERIE C FVG
RECUPERO 12° TURNO
SAN DANIELE-RONCHI 97-93

ANTICIPI 14° TURNO
U.S. GORIZIANA HELIOSWAYS 73
BOR RADENSKA 65
(23-12, 38-29, 54-45)

U.S. GORIZIANA HELIOSWAYS: Giacomo Rosso 7, Marini, Tomasi 4, Marcetic 22, Delpin 12, Mocnik 13, Carcich 15, Kodric, Callegaro n.e., Braidot n.e. Coach Cehovin
BOR RADENSKA: Bole 12, Cociancich, Favretto 6, Crevatin, Ghersevich, Contento, Meden 19, Fumarola 12, Pertot 10, Devcic 6, Madonia n.e. Coach Popovic
ARBITRI: Serafino di Sacile e Zancolò di Casarsa della Delizia.
"Peccato - commenta il dirigente triestino Edi Sosic - perchè così ci siamo inguaiati". Da registrare - sul versante del Bor - l'uscito dopo pochi minuti di Contento, bloccato dal torcicollo.

VENEZIA GIULIA BASKET MUGGIA 76
STIP RORAIGRANDE 101
(19-25, 24-21, 16-36, 17-19)

VENEZIA GIULIA BASKET MUGGIA: Carlin 3, Catenacci 15, Marchesan 12, Spanghero 12, Delise 4, Pieri 11, Losurdo 1, Gordini 9, Scocchi 9. Coach Bartoli
STIP RORAIGRANDE: Freschi 2, Truccolo 37, Gelormini 4, Malfante 4, Bellanca 4, Brusamarello 19, Ciro, Jenkis 21, Berdin 6, Pivetta 4. Coach Longhin
ARBITRI: Sabadin di Udine e Cristofoli di San Pier d'Isonzo.
"Tutti i nostri giocatori hanno segnato, ma avrebbero dovuto segnare di più per vincere...- commenta ironicamente il direttore sportivo triestino Paolo Rosignano - E devo anche rilevare, che avevo a disposizione nove giocatori su quattordici. Da gennaio, però, ci saranno dei cambiamenti perchè vogliamo ritrovare il passo vincente".

Letto 486 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli