Domenica, 11 Ottobre 2015 19:45

Serie C, Bor e Servolana sorridono nei derby. Jadran ok

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una fase di Breg-Bor Una fase di Breg-Bor

Due derby triestini in serie C.


ASD S.S.D. BREG      65
BOR RADENSKA        80
(15-17, 27-29, 48-48)
BREG: Carra 12, Mattiassich, Zobec 6, Pigato 4, Slavec 3, Strle 11, Vecchiet 11, Semec 4, Spigaglia n.e., Cigliani 14, Crismani, Gelleni. Coach: Krasovec
BOR RANDENSKA: Basile 24, N. Daneu 7, Crevatin 14, Scocchi 14, Marchesan 15, Marusic 2, Doz 2, Devcic, Mozina 2, Kocijancic, T. Daneu n.e., Albanese n.e. Coach: Oberdan
ARBITRI: Penzo e Busetto di Trieste.

Il Bor sovvertisce i pronostici della vigilia e si aggiudica meritatamente il derby della minoranza con il Breg. Solo due i vantaggi dei padroni di casa e il pallino è stato in mano maggiormente agli ospiti, che hanno commesso pochi errori soprattutto nei minuti decisivi del match. Hanno accelerato nell'ultimo quarto con un parziale di 32-17. Buono il gioco di squadra del Bor, ma va menzionata la prestazione del terzetto di guardie Crevatin-Scocchi-Marchesan nonchè di Basile, top scorer ed MVP del match con 24 punti.

SERVOLANA O.F.M. LUSSETTI    75
DON BOSCO EPPINGER                71
(23-22, 46-35, 63-56)
OFM Lussetti Servolana: Marco Grimaldi 20, Burni 11, Pobega 7, Zecchin 12, Totis 7, Palombita 9, Gori 5, Godina 4, Floridan, Vidmar. Coach: Bartoli
Don Bosco Eppinger: Carlin 11, Spangaro 3, Dalle Vedove n.e., Zanini 5, Schina 25, Gordini 3, Catenacci 3, Tropea 2, Spolaore n.e., Alberto Grimaldi 19, Pecchi n.e. Coach: Daris
ARBITRI: Sagues e Tuntar di Trieste.

Partita molto fisica dal finale (come lo scorcio iniziale) punto a punto. Vittoria sofferta e di misura per la Servolana.
Altri risultati del secondo turno: Ubc-San Daniele 66-72, Romans-Pallacanestro DGM 80-79, Fogliano-Grado 82-69, Geatti Basket Time Udine-Fagagna 78-90.

S Z JADRAN TRIESTE                          77
GUERRIERO PETRARCA PADOVA   57
(18-20, 39-35, 51-50)
S Z JADRAN TRIESTE: M. Batich 5, Kojanec, Ban 16, Ridolfi 7, Cettolo 3, De Petis 7, Malalan 13, A. Daneu 5, Rajcic 7, D. Batich 14. Coach Mura
GUERRIERO PETRARCA PADOVA: Coppo 2, Pagotto 5, Maric 17, Basso 4, Zandonà 2, Vettore 10, Rappo 1, Germani, Millevoi 3, Klyuchnyk 12, Tognon, Panaccione 1. Coach Imbimbo
ARBITRI: Alberto Meneguzzi di Pordenone e Chiara Corrias di Cordovado.

Ottimo Jadran nella parte finale della gara, nell'ultimo quarto mantiene buone percentuali al tiro concednedo solo sette punti ai veneti.


Letto 387 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli