Domenica, 18 Ottobre 2015 21:05

Serie C, Carra trascina il Breg nel derby. Jadran corsaro

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Marco Carra con la maglia del Breg Marco Carra con la maglia del Breg

Jadran, Breg e Bor. Sono queste le squadre triestine vincenti in questo turno di serie C.


SERIE C GOLD

COE ELETTRONICA BASKET ODERZO    65
S Z JADRAN TRIESTE                                 73
(21-16, 16-16, 20-17, 8-24)
COE ELETTRONICA BASKET ODERZO: Tridente 5, Basei 18, Raminelli 10, Giancarlo Palombita 5, Crestani 9, Lorenzon, Causin 15, Dal Magro 3, Turchetto n.e., Redigolo n.e. Coach Teso
S Z JADRAN TRIESTE: M. Batich 7, Cettolo, De Petris 20, Malalan 2, D. Batich 8, Kojanec n.e., Ban 12, Ridolfi 7, A. Daneu 5, Rajcic 12. Coach Mura
ARBITRI: Barbagallo di Villorba (Treviso) e Zuccolo di Pordenone.

Terza vittoria in quattro gare per lo Jadran. La compagine di Mura riesce ad allungare nell'ultimo quarto sul parquet di Oderzo.



SERIE C SILVER FVG
3° TURNO


BOR RADENSKA TRIESTE              87
PIENNE SISTEMA PORDENONE    81
(27-24, 50-50, 69-66)
BOR RADENSKA TRIESTE: Bole 19, Basile 17, Kocijancic, N. Daneu 2, Crevatin, Scocchi 10, Marchesan 17, T. Daneu n.e., Marusic 15, Mozina, Albanese, Doz 7. Coach: Oberdan
PIENNE SISTEMA PORDENONE: Lucas 13, Tagliamento 4, Bomben, Veneruzzo, Zatti, Massarotti 2, Brunoro, Begiqi 6, Lowson 27, Prenassi, Moro 19, Dal Moro 10. Coach Bosini
ARBITRI: Sabbadini di Udine e Innocente di Povoletto.

Partita piacevole e combattuta tra un Bor Radenska ispirato e una Pienne Pordenone giovane, dinamica e veloce, che presenta per la prima volta il tosto 2.05 americano Lowson (reduce dagli impegni con la nazionale militare). Vantaggi minimi dei locali, arrivati al massimo a +9 ma sempre rintuzzati dagli ospiti, una volta sola con il naso avanti. La regia precisa di Crevatin permette al Bor di girare fluidamente e di intascare il terzo successo stagionale.

EPPINGER DON BOSCO    69
ASD S.S.D. BREG               74
(18-19, 32-36, 54-59)
EPPINGER DON BOSCO: Carlin 3, Spangaro 10, Zanini,  Schina 20,  Fragiacomo 2,  Gordini 10, Catenacci 2, Spolaore, Grimaldi 20, Pecchi 2. All. Daris
ASD S.S.D. BREG: Carra 23, Zobec, Pigato 4, Slavec 4, Strle 6, Vecchiet 8, Semec n.e., Spigaglia 12, Cigliani 14, Crismani 1, Gelleni 2. Coach: Krasovec
ARBITRI: Pulvirenti di Ronchi dei Legionari e Rossi di Fogliano Redipuglia.

Incontro combattuto e nervoso, tanto che i due allenatori vengono espulsi nel secondo quarto. Sotto di nove nel terzo periodo, il team di San Dorligo della Valle attua il sorpasso negli ultimi 10', sfruttando la sua maggior esperienza. Decisivo Carra nei momenti topici.

 

Gli altri risultati: Latisana-Codroipo 56-72, Pallacanestro DGM-Fogliano 67-70, San Daniele-Geatti Basket Time Udine 58-60.



ROMANS-UBC 71-76



COLLINARE FAGAGNA – SERVOLANA   78 - 61

(18-5, 22-20, 20-16, 18-20)
Blue Service: Bardini 21, De Simon 33, Manzon 12, Minute 9, Campanotto 3, De Monte , D’Antoni, Persello, Bertuzzi. All.: Musiello
Servolana: Grimaldi 13, Pobega 7, Gori 1, Floridan 3, Zecchin 10, Totis 9, Dellosto 2, Godina 4, Vidmar 3, Burni 2, Palombita 7. All.: Bartoli
ARBITRI: Toffolo e Meneguzzi di Pordenone.

Letto 565 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli