Sabato, 18 Ottobre 2014 09:38

Serie C, continua il momento no dell'Eppinger Don Bosco

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Continua il momento difficile dell'Eppinger Don Bosco Trieste:
nell'anticipo del venerdì sera al PalaLancieri di Cervignano del Friuli, la squadra di coach Daris incappa in un'altra sconfitta, questa volta contro l'ABC Credifriuli di coach Daniele Portelli. Si, proprio quella formazione che l'anno scorso è stata battuta due volte su due dai salesiani e che quest'anno ha puntato fortissimo sui prodotti del vivaio: e dire che l'inizio dell'Eppinger è piuttosto promettente, con il '97 Dalle Vedove che, schierato in quintetto base, risponde con due triple ed una prestazione convincente in campo. Dall'altra parte, i bassaioli iniziano bene ma poi chiudono il primo periodo sotto di cinque lunghezze, anche perchè le percentuali non sono certamente delle migliori: si sbaglia molto, da ambo le parti, e gli attacchi non sono i protagonisti. Il Don Bosco cerca di sfruttare vicino a canestro la maggior statura dei propri esterni e qualche risultato arriva: nel secondo periodo, i salesiani trovano il massimo vantaggio sul +7 del ventesimo minuto, grazie ad un paio di realizzazioni griffate Spangaro – Schina. La Credifriuli, però, non vuole certamente deludere il proprio pubblico: dopo essere andata anche sotto di quindici punti, la squadra di casa riprende fiato e si affida ad un Contin (23) lucido in cabina di regia ma anche efficace in attacco, mentre Dijust è il solito leone che non lascia mai nulla al caso. Il Don Bosco viene raggiunto nel punteggio, poi però allunga ancora una volta sul finire del terzo periodo, ma è la quarta frazione che è tutta da raccontare: sembra che il team di Daris possa gestire piuttosto tranquillamente la partita, ma la difesa a zona dei bassaioli mette un po' in confusione l'attacco triestino, che sciupa alcuni palloni e si vede raggiunto, dall'altra parte, dalle invenzioni di Contin. Cervignano difende bene di squadra, con il trio Allegrini – Zucchetto – Sbicego molto utile nella propria metà campo ed a rimbalzo: arriva addirittura il canestro del pareggio con Bartolini, sul 62-62, ma Schina nel finale non vuole arrendersi. Il Don Bosco rimane in linea di galleggiamento finchè Contin non si rende protagonista, sul 66-64 Credifriuli, di un recupero con fallo subito annesso: 2/2 dalla linea e partita chiusa, anche perchè dall'altra parte i salesiani non riescono più a sfondare la difesa bassaiola, che si impone 70-64 e conquista la prima vittoria stagionale; un vero capolavoro per la squadra di Portelli, inno al sacrificio ed al gruppo. In casa Eppinger sarà necessario riflettere sugli errori commessi: un'occasione perduta, per la squadra salesiana, per incamerare punti utili alla classifica.

CREDIFRIULI CERVIGNANO – DON BOSCO TRIESTE 70 - 64

Credifriuli ABC Cervignano: Contin 23, Sbicego 4, Bertossi ne, Pipp 2, Vignuda, Mazza, Zucchetto 4, Allegrini 2, Bartolini 16, Zorat ne, Nicoletti ne, Dijust 19. All. Portelli
Eppinger Don Bosco Trieste: Carlin 6, Gilleri ne, Spangaro 18, Dalle Vedove 6, Zanini 4, Schina 18, Catenacci 5, Tropea 4, Panarella 4, Giuliani ne, Pecchi ne. All. Daris
Parziali: 17-22; 28-35; 43-51
Arbitri: Corrias di Cordovado e Serafino di Pordenone
Letto 485 volte Ultima modifica il Sabato, 18 Ottobre 2014 09:42

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli