Domenica, 14 Aprile 2013 20:01

Serie C, il Bor supera Romans

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Breg perde in casa contro Monfalcone mentre Venezia Giulia e Bor vincono

rispettivamente contro la Goriziana e contro il Romans.

 

 

BOR RADENSKA TRIESTE 67
ASAR FERROLUCE ROMANS 65
(15-16, 38-40, 47-44)
BOR RADENSKA TRIESTE: Bole 8, Madonia 1, Favretto, Crevatin, Meden 14, Contento 6, Babich 7, Sosic 11, Zivic 20, Fumarola n.e., Pertot n.e. Coach Popovic
ASAR FERROLUCE ROMANS: Gianesini, Pettarin 22, Coco, Gaggioli 13, Tomat 3, Mazzitelli 2, Dreas 8, Leban, Bullara 15, Gennaro 2. Coach Zucco
ARBITRI: Gabriel Cosmin Badarac di Pasiano e Chiara Corrias di Pordenone.

"Un po' di fortuna non guasta mai - è il pensiero del direttore sportivo di casa Lucio Martini - Primi due quarti equilibrati con Romans sul +2 all'intervallo e noi abbiamo fatto il nostro. Nel terzo quarto la nostra difesa è stata superlativa e c'è stato un parziale di 9-4. Poi Romans ha difeso a zona e noi abbiamo sparacchiato da fuori. Sul 65-65 abbiamo mancato un attacco, ma non i due tiri liberi di poco dopo e siamo andati sul 67-65. Pettarin ha quindi avuto l'ultima conclusione, ma l'ha sbagliata pur essendo abbastanza libero ed essendo più alto di chi stava chiudendo. Vittoria sofferta, ma meritata".

S.S.D. BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE 72
FALCONSTAR MONFALCONE 86

(20-20, 37-43, 53-69)
S.S.D. BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE: Schillani 10, Marco Grimaldi 14, Ferfoglia 6, Crismani 4, Sternat, Semec 2, Cigliani 15, Mattiassich, Kos 13, Gori 6, Alberto Grimaldi 2, Gelleni. Coach Kladnik
FALCONSTAR MONFALCONE: Quargnal 8, Cacciatori n.e., Benigni 11, Musig 2, Tessarolo, Giannotta 14, Pinatti, Maccaro 7, Fini, Fragiacomo, Budin 16, Franco 28. Coach Franceschin
ARBITRI: Sabbadini di Udine e Serafino di Sacile.

VENEZIA GIULIA BASKET 77
US GORIZIANA 69
(28-20, 18-19, 13-17, 18-13)
VENEZIA GIULIA BASKET: Carlin 24, Catenacci, Coretti n.e., Marchesan 7, Spanghero 5, Schina 19, Delise 4, Pieri 8, Losurdo n.e., Gordini n.e., Pozzecco 10, Scocchi. Coach Bartoli
US GORIZIANA: Calligaro n.e., Rosso 8, Tomasi, Marcetic 21, Marini 2, Buffin n.e., Del Pin 11, Mocnik 7, Karcic 18, Braidot n.e. Coach Bortolotti
ARBITRI: Poles di Cordenons e Meneguzzi di Pordenone.

"E' andata bene, una vittoria per mantenere la media di una gioia al mese - commenta il diesse triestino Paolo Rosignano - ma è stata sofferta".

 

CODROIPO 66
LATISANA  49

Quarti: 17 – 17, 34 – 27, 54 – 38
Codroipo: Bianchini 2, Moretti 2, Nobile 4, Serrao 9, Pontisso 12, Marella 4, Sant, Bongo Banda 10, Comisso, Celotto 4, Klarica 5, Girardo 14. All. Bosini
Latisana: Puto 13, Cucurachi 3, Franzin 7, Grasso ne, Zorzi 2, Morretuzzo 9, Vianello 12, Oliver, Brun 3, Martielli, Franzon ne. All. Marchettini

CERVIGNANO    94
RORAIGRANDE 90

(Dopo un tempo supplementare)
Quarti: 17 – 22, 43 – 46, 69 – 60; 84 – 84
Cervignano: Mian 9, Cargnelutti 19, Maran 20, Vignuda 3, Fonzo, Baccino 32, Candussi ne, Zorat 2, Ponta 2. All. Portelli
Roraigrande:Freschi ne, Cipolla 16, Gelormini 8, De Cicco 4, Malfante 27, Massarotti, Bertin 10, Piovesan 6, Vicenzutto  9. All. Longhin

 

Letto 544 volte Ultima modifica il Domenica, 14 Aprile 2013 21:21

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli