Domenica, 28 Aprile 2013 12:32

Serie C, il Bor vince a Fagagna

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
SERIE C FVG - 30° TURNO

VENEZIA GIULIA BASKET 65
SUPER SOLAR ACLI SAN DANIELE 81
(13-26, 23-20, 14-19, 15-16)
VENEZIA GIULIA BASKET: Carlin 4, Catenacci 13, Marchesan 5, Spanghero 8, Schina 4, Delise, Pieri 4, Losurdo 3, Gordini 8, Pozzecco 4, Monticolo 8, Scocchi 4. Coach Bartoli
SUPER SOLAR ACLI SAN DANIELE: Pellarini 7, Campanotto 7, Polo 8, Stefanutti 10, Attico 4, Tosoni 12, Gaspardo 8, Bierti 23, Rosso, Londero 2, De Monte. Coach Zanon
ARBITRI: Pellicani di Ronchi dei Legionari e Cristofoli di San Pier d'Isonzo.

"Abbiamo perso un'altra volta - rileva il direttore sportivo triestino Paolo Rosignano - e ora ci aspettano i play-out con Tarcento con due gare su tre in casa. Che sorpresa il successo di Ronchi a Romans....".

LATTE CARSO UBC 83
S.S.D. BREG 69
(10-21, 40-33, 67-52)
LATTE CARSO UBC: Bellogi 8, Vischi 4, Nadalutti n.e., Paiz 9, Chierchia 6, Fazzi 17, Naglic 15, Pignolo, Bortoluzzi 9, Feruglio, Rovere 15. Coach Silvestri
S.S.D. BREG: Schillani 5, Ferfoglia 16, Gelleni 2, Crismani 4, Sternat, Semec 9, Nadlisek n.e., Cigliani 8, Mattiassich 2, Kos 9, Gori 14. Coach Kladnik
ARBITRI: Fabris di Mossa e Bean di San Canzian d'Isonzo.

Nuovo passo falso del Breg sulla strada, che lo ha portato ai play-off.

BLUE SERVICE COLLINARE FAGAGNA 64
BOR RADENSKA TRIESTE 66
(21-15, 32-30, 47-51)
BLUE SERVICE COLLINARE FAGAGNA: Parisotto 7, Gobbo, Minute 10, De Simon 19, Bardini 19, Trevisan 4, Beltrame, Torvis, Cattaruzzi, Rossi 5, Boaro. Coach Musiello
BOR RADENSKA TRIESTE: Bole 10, Madonia 2, Favretto, Crevatin 10, Meden 22, Contento 1, Babich, Sosic 7, Fumarola 14, Devcic. Coach Popovic
ARBITRI: Poles di Cordenons e Zuccolo di Pordenone.

"E' stata una battaglia in cui abbiamo rischiato molto nel secondo quarto tra tecnici, falli ed espulsioni sfiorate - commenta il d.s. del Bor Radenska, Lucio Martini - Non abbiamo perso la testa e ci siamo portati avanti, poi abbiamo rischiato un paio di volte, non chiudendo bene su un tiro da tre e commettendo un fallo ingenuo, ma ci è andata bene sui liberi seguenti. E così ci siamo qualificati ai play-off anche quest'anno, classificandoci settimi".

Letto 531 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli