Domenica, 01 Novembre 2015 09:23

Serie C, lo Jadran vince a Spilimbergo. Servolana ko

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Matteo Roiaz, uno dei due arbitri di Don Bosco-Codroipo Matteo Roiaz, uno dei due arbitri di Don Bosco-Codroipo

In serie C  Gold, dopo la sconfitta contro la Falconstar, lo Jadran rialza la tesa e vince sul parquet di Spilimbergo.

Gara molto difficile per la compagine di Mura che va subito sotto per 12-0. I carsolini hanno il merito di rientrare subito in partita rimanendo sempre in scia. Il primo vantaggio triestino arriva solo nel'ultimo quarto e da lì in un grande crescendo riescono ad allungare. Padroni di casa costretti a segnare solo 7 punti nell'ultima frazione.
SPILIMBERGO      63
JADRAN                 74

(21-15, 41-38, 56-53)
JADRAN: M. Batich 9, Cettolo 0, De Petris 10, Malalan 7, D. Batich 0, Kojanec 0, Ban 14, Ridolfi 21, Daneu 6, Rajcic 7. All. Andrea Mura.


Così invece nella serie C Silver.


EPPINGER DON BOSCO     76
BLUENERGY CODROIPO    74
(21-13, 46-33, 60-51)
EPPINGER DON BOSCO: Carlin 4, Alberto Grimaldi 10, Spangaro 15, Zanini 3, Schina 27, Fragiacomo, Gordini 13, Catenacci 4, Spolaore n.e., Gordini n.e. Coach Daris
BLUENERGY CODROIPO: Massimiliano Moretti 2, Girardo, Nobile 22, Serrao 11, Malfante 6, Dell'Angela, Rizzi n.e., Sant 3, Infanti 23, Nata 5, Trevisan 2. Coach Portelli
ARBITRI: Roiaz di Muggia e Tuntar di Trieste.
NOTE Tiri liberi Don Bosco 8/16, Codroipo 18/24.

Eppinger Don Bosco avanti anche di 17, poi il recupero della Bluenergy Codroipo (a sua volta avanti di due a quattro minuti dalla fine) ma gli errori costano cari ai friulani. Rimbalzo decisivo di Zanini.

GRADO     44
BOR           56
(15-20, 29-25, 37-46)
Pallacanestro Grado: Galopin 5, Vuolo 10, Dreas 11, Gazzetta 6, Pittia 4, Vesco 2, G. Cicogna 4, Tomat n.e., F. Cicogna n.e., Marocco n.e., Lugnan 2. All.: Miani
Bor Radenska Trieste: Bole 14, Basile 13, Kocijancic, N. Daneu, Crevatin, Scocchi 6, Marchesan 12, T. Daneu, Marusic 9, Mozina, Albanese, Doz 2. All.: Oberdan
Arbitri: Dagri di San Lorenzo Isontino e Chesini di Staranzano.

Partita non spettacolare tra due squadre imprecise nell'anticipo del quinto turno della serie C2 Fvg. Il Bor ha più ritmo nel secondo tempo e infila il quinto successo di fila.


Gli altri risultati: San Daniele-Breg 64-75, Geatti Basket Time Udine-Servolana Ofm Lussetti 81-61, Fogliano-Latisana 60-65, Romans-Fagagna 86-61.

Letto 404 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli