Domenica, 12 Maggio 2013 12:43

Serie C play-off e play-out, buone notizie per le tre triestine

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
SERIE C FVG

PLAY-OFF/QUARTI DI FINALE
BOR RADENSKA 74
STIP RORAIGRANDE 65
(14-21, 35-40, 53-48)
BOR RADENSKA: Bole 10, Madonia 3, Favretto 2, Crevatin 7, Contento 9, Babich 11, Sosic 3, Zivic 16, Fumarola 13. Coach Popovic
STIP RORAIGRANDE: Freschi, Cipolla 12, Gelormini 5, De Cicco 2, Malfante 18, Bellanca 3, Brusamarello 14, Bertin 6, Pivetta 4, Piovesana 1, Vicenzutto. Coach Longhin
ARBITRI: Fabris di Mossa e Pellicani di Ronchi dei Legionari.

"La gara è stata quasi una fotocopia della precedente visto che siamo andati all'inizio - commenta il direttore sportivo triestino Lucio Martini - e i cinque punti accusati alla fine del secondo quarto li abbiamo recuperati nel terzo quarto. Il vantaggio poi preso lo abbiamo mantenuto. Una vittoria meritata e non rubata, conquistata davanti a un pubblico caloroso e numeroso (circa trecento persone). E così abbiamo chiuso i giochi".

BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE 72
FERROLUCE ASAR ROMANS 61
(19-11, 37-29, 52-49)
BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE: Schillani 6, Marco Grimaldi 9, Zobec n.e., Ferfoglia 2, Gelleni 2, Sternat n.e., Semec 7, Cigliani 15, Mattiassich n.e., Kos 10, Gori 7, Alberto Grimaldi 16. Coach Kladnik
FERROLUCE ASAR ROMANS: Gianesini, Pettarin 14, Gagggioli 10, Tomat 1, Mazzitelli, Leban 11, Dreas 4, Valentinuz 11, Bullara 6, Gennaro 4. Coach Zucco
ARBITRI: Sabbadini di Udine e Zancolò di Casarsa della Delizia.

"Abbiamo passato il turno - rileva il dirigente triestino Walter Mocor - e ora ci aspetta un bel derby con il Bor".


PLAY-OUT
FLUID SYSTEM 80 TARCENTO 51
VENEZIA GIULIA BASKET MUGGIA 65
(21-21, 6-15, 18-6, 6-23)
FLUID SYSTEM 80 TARCENTO: Dainotti 6, Munari 17, Clemente, Zucchiatti, Smith Sykes, Gozzi 2, Pappalardo 5, Gabrici, Bagnariol 10, Ferracin, Martinelli 5, Tomic 6. Coach Bettarini
VENEZIA GIULIA BASKET MUGGIA: Carlin 11, Catenacci 2, Coretti n.e., Marchesan 3, Spanghero n.e., Schina 19, Delise, Pieri 9, Gordini 6, Pozzecco 8, Monticolo 7, Scocchi. Coach Bartoli
ARBITRI: Serafino di Sacile e Badarac di Pasiano di Pordenone.

Il Venezia Giulia bissa il successo dell'andata e si salva senza dover ricorrere alla bella o alla finale dei play-out. "Finale-retrocessione" che opporrà Tarcento a Latisana.
Letto 484 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli