Domenica, 31 Ottobre 2010 19:07

Serie C1, Jadran alla prima sconfitta: ko dopo 2 supplementari

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Anche per lo Jadran è arrivata la prima sconfitta,

proprio ad opera di una formazione che dovrebbe essere una diretta concorrente per la salvezza: invece, fino a questo momento, il campionato di Jadran e San Daniele è stato di buonissimo livello, con un bilancio di quattro vittorie ed una sconfita per i carsolini e un 3-2 per i collinari.
Lo scontro diretto, però, ha visto prevalere Pellarini e compagni, dopo cinquanta minuti di battaglia: partono meglio i ragazzi di Vatovec, che con la solita ottima difesa riescono a contenere le iniziative "run and gun" della Super Solar. I problemi di falli di Marusic, però, privano lo Jadran di un importante punto di riferimento vicino a canestro e Max Rossi (15 rimbalzi) può approfittarne, insieme a Gaspardo. Nel secondo periodo, infatti, la Super Solar si avvicina, pure se in attacco lo Jadran trova qualche punto dal '92 Borut Ban (6/10 dal campo): è il terzo quarto quello della svolta per San Daniele, che si sblocca e concede allo Jadran solo otto punti in dieci minuti. Capitan Pellarini trascina i suoi al +7, ma nel finale lo Jadran aggancia il supplementare impattando a quota 62: overtime, dunque, e a questo punto è Maurizio Cohen (7/17 dal campo, 3/4 in lunetta) a cercare di infondere pericolosità offensiva ai suoi. Uscito per falli Marusic, però, lo Jadran si trova in svantaggio di centimetri contro la Super Solar, che cerca di sfruttare Drigani: Cohen fissa il nuovo pareggio a quota 75 e si va al secondo tempo supplementare.
Qui è "Pellarini-time": il capitano collinare infila cinque punti consecutivi, con un canestro da fuori ed una tripla, ed allontana definitivamente la Super Solar sull'83-77. Un vantaggio incolmabile per uno Jadran sfinito, che deve arrendersi sul meno dieci al suono del cinquantesimo minuto: applausi per entrambe le formazioni, che hanno dato vita ad un bellissimo scontro e lo Jadran può comunque conservare la testa del Girone C di C Dilettanti.

SAN DANIELE - JADRAN   89 - 79  dopo 2 t.s.

SUPER SOLAR SAN DANIELE DEL FRIULI: Pellarini 20, Moscariello 2, Rossi 21, Bortoluzzi 11, Drigani 9, De Clara 6, Gaspardo 20, Gobbo; non entrati: Pozzana e Bierti. Coach Sgoifo.
JADRAN QUBIK CAFFE' TRIESTE: Tomasini 8, Oberdan 10, Ban 15, Slavec 11, Marusic 8, Franco 6, Malalan 4, Cohen 17; non entrati: Floridan e Bernetic. Coach Vatovec.
ARBITRI Barbagallo e Pavan.
NOTE Quarti: 15-20, 35-38, 53-46, 62-62, 75-75.

 

Letto 517 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli