Domenica, 05 Gennaio 2014 21:52

Serie C2, Breg batte Goriizia. Servolana corsara con il Roraigrande

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
SERIE C2 15° TURNO


BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE 79
ALIMENTARIA US GORIZIANA 76

(18-16, 30-38, 60-50)
BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE: Metz 4, Grimaldi 36, Spigaglia 4, Cigliani 7, Kos 6, Gori 18, Semez 4, Crismani, Mattiassich n.e., Gregori n.e., Coretti n.e. Coach Vatovec
ALIMENTARIA US GORIZIANA: Conzutti n.e., Coco 2, Marcetic 24, Marini 2, Mocnik 4, Nanut 23, Braidot 11, Rosso 4, Tomasi, Castaldo 6. Coach Beretta
ARBITRI: Toffolo di Pordenone e Badarac di Pasiano di Pordenone.

EPPINGER DON BOSCO 74
FALCONSTAR BASKET MONFALCONE 86

(22 - 17, 15 - 24, 16 - 24, 21 - 21)
EPPINGER DON BOSCO TRIESTE: Carlin 10, Gilleri, Spangaro 14, Dalle Vedove, Zanini 12, Sossi, Schina 22, Gordini 10, Panarella, Tropea 6, Giuliani, Pecchi. Coach Daris
FALCONSTAR BASKET MONFALCONE: Quargnal, Graziani, Benigni 10, Tessarolo 3, Giannotta 14, Macaro 18, Tossut n.e., Laezza 11, Bon, Colli 19, Cacciatori 11, Franco. Coach: Franceschin
ARBITRI: Sabbadini di Udine e Zinni di Terzo di Aquileia.

CALLIGARIS CORNO DI ROSAZZO 64
BOR RADENSKA TRIESTE 54

(11-14, 21-34, 39-43)
CALLIGARIS CSB CORNO DI ROSAZZO: Bazzaro 1, Tonetti 19, Pigato 8, Miniussi, Del Bianco 1, Nobile 3, Cecotti, Raccaro 9, Piccini 23; non entrati: Avanzo, Biasizzo e Miani. Coach Cittadini.
RADENSKA BOR TRIESTE: Bole 5, Madonia 7, Kocijancic, Crevatin 3, Meden 11, Contento 4, Bocciai 4, Favretto 14, Pizziga 6; non entrati: Vittori, Norbedo e Daneu. Coach Oberdan.
Arbitri Sabadin e Altarui.
Note Tiri liberi: Calligaris 13/24, Radenska 5/15. 5 falli: Bole al 37’ (57-50). Antisportivo a Favretto al 25’ (30-36).

L’imballata, dai carichi atletici, Calligaris sale sul 7-4 al 5’, poi rincorre fino a fine terzo quarto. Ci pensano tre triple di Tonetti e una di Piccini (53-46 al 34’) a consegnare la tredicesima vittoria consecutiva alla truppa di coach Cittadini.

 

NORD CARAVAN STIP RORAIGRANDE 82
SERVOLANA OFM LUSSETTI TRIESTE 90
(7-26, 14-19, 33-18, 28-27)
NORD CARAVAN STIP RORAIGRANDE: Masserut n.e., Ward 12, Freschi, Dal Bello 4, Massarotti, Ciman 30, McGhee III 9, Bovolenta 2, Fabbro 6, Criscuolo n.e., Rizzetto 19, Sala n.e. Coach Longhin
SERVOLANA OFM LUSSETTI: Sculin 2, Cerniz 5, Carcangiu, Pobega 4, Polvi 3, Totis 6, Giancarlo Palombita 19, Crevatin 11, Vujovic 28, Pierpaolo Palombita 12. Coach Bisca

Comincia con una nuova vittoria, la quinta consecutiva, il 2014 della Lussetti Servolana. I triestini, dopo un match dai due volti, vincono in casa del fanalino di coda Nord Caravan Roraigrande. Dopo un primo tempo quasi perfetto con percentuali altissime (quasi il 70% dal campo) e ben 24 lunghezze di scarto (21-45 al 20′), la squadra di Bisca decide, però, di ‘rianimare’ un match che era praticamente archiviato. Al ritorno in campo dopo la pausa lunga, infatti, la difesa delle Lussetti va ‘in pappa’ e subisce il rientro dei padroni di casa. Il trio Ward-Ciman-Rizzetto piazza una serie di triple che fanno rientrare il Roraigrande in scia degli ospiti, e una bomba di Ciman, addirittura, regala il primo vantaggio sul 67-66 a meno di sette minuti dalla fine. Coach Bisca chiama timeout per bloccare l’inerzia del Rorai e cerca di far reagire i suoi. Per fortuna, il trio Palombita-Palombita-Vujovic, nel giro di un paio di minuti, trova una serie di canestri pesanti, che riallontanano i padroni di casa, chiudendo finalmente il match sul +8 finale. Buona prova di Palombita Giancarlo (19 punti e 8 assist) e Crevatin (100% da tre punti) ma, su tutti, si evidenzia la prova monstre di Vujovic, 28 punti e 12 rimbalzi, procamandolo di fatto l’MVP del match.

 

Gli altri risultati: Pallacanestro Monfalcone-San Daniele 60-77, Romans-Latisana 53-78, Fogliano-Tarcento 47-61, Fagagna-Cervignano 48-63, Codroipo-Ubc 72-69.

Letto 468 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli