Domenica, 09 Gennaio 2011 12:44

Serie C2, Lussetti corsara a Udine

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto tratta dal sito della Servolana Foto tratta dal sito della Servolana

Comincia con una vittoria il 2011 della Lussetti Servolana

che va ad espugnare il Palasport Benedetti, "tana" del Latte Carso UBC di coach Bredeon, confermando così il primato in classifica.
Dopo una prima fase di studio ed equilibrio (12-12 dopo i primi cinque minuti), i triestini trovano il primo break che dà la scossa al match, grazie soprattutto ad un super Medizza che porta i suoi sul +9 dopo il primo quarto (21-30 al 10').
L'inerzia sembra in mano alla Lussetti che, a metà della seconda frazione, mantiene 10 lunghezze di scarto (30-40 al 15') ma di lì a poco cambiano i giochi... I padroni di casa sfruttano il nervosismo di Pozzecco e soci che subiscono il rientro dei friulani. Un fallo tecnico ed un espulsione molto dubbia fanno sì che l'UBC rientri in scia e, grazie alla bomba allo scadere di Bordignon, si porta sul -3 prima della pausa lunga (45-48 al 20').
Al rientro in campo la musica cambia di poco e in cinque giri lancetta, i friulani si portano in vantaggio (56-52 al 26'), sfruttando al meglio il tilt della squadra di Bisca. Ma, Dagnello e Vujovic prendono in mano la squadra e con un pesante contro-break di 2-13 in soli quattro minuti, ribaltano nuovamente le sorti del match, portando la Lussetti sul +7 a soli dieci minuti dal termine.
Nell'ultimo e decisivo periodo la formazione di casa tenta il tutto per tutto ma i triestini sembrano esser più lucidi e concentrati. La Servolana concede minimi spazi ai friulani ed in attacco sfruttano al meglio una serie di contropiedi che tagliano letteralmente le gambe ai padroni di casa, chiudendo così sul +14 finale per i ragazzi di Bisca.
Un'importante vittoria che è frutto soprattutto della "super prova" del terzetto Dagnello-Medizza-Vujovic; per il primo 17 punti e 4 assist (21 di valutazione), per il secondo 20 punti, 5 recuperi e 6 rimbalzi (26 di valutazione); per il terzo doppia/doppia con 21 punti e 12 rimbalzi (25 di valutazione).
Prossimo turno tra le mura amiche sabato 15 gennaio alla ore 20.30, alla Palestra Don Milani in via Alpi Giulie 29, contro la Credifriuli Cervignano.

LATTE CARSO U.B.C. - O.F.M. LUSSETTI SERVOLANA 72 - 86 (21-30; 24-18; 13-17; 14-21)

Servolana: Furlani 1, Cerne, Cuperlo 6, Oeser 2, Giannotta 6, Pozzecco 4, Dagnello 17, Totis, Catenacci 5, Medizza 20, Vujovic 21, Cacciatori 4.

Tiri da 2: 29/52
Tiri da 3: 3/11
Tiri liberi: 19/32
Rimbalzi: 42 (29+13, Vujovic 12)
Perse: 22
Recuperate: 22 (Medizza 5)
Assist: 13 (Dagnello 4)

UBC: Bordignon 3, Generale 6, Rosso 13, Vischi 8, Gambaro 12, Gabai, Zoratto, Gnesutta 10, Rovere 18, Barazzutti 2, Guadagni NE.

Ufficio Stampa
U.S.D. SERVOLANA

Letto 460 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli