Domenica, 19 Gennaio 2014 21:18

Serie C2, vittorie con il brivido per Bor e Servolana

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

SERIE C2 17° TURNO


BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE 70
TREVISAN CONFEZIONI APT TAGLIAMENTO LATISANA 63
(17-14, 38-36, 53-55)
BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE: Grimaldi 15, Cigliani 7, Spigaglia 8, Kos 16, Gori 21, Semec 3, Crismani, Tul n.e., Gregori n.e., Coretti n.e. Coach Vatovec
TREVISAN CONFEZIONI APT TAGLIAMENTO LATISANA: Moretuzzo 9, Cipolla 9, Zorzi, Bonetta 16, Cucurachi n.e., Faloppa, Vianello 2, Zecchin 8, Cruz Felix n.e., Cucchi 19. Coach Iurich
ARBITRI: Pellicani di Ronchi dei Legionari e Cristofoli di San Pier d'Isonzo.

Decisivo lo strappo del Breg nell'ultimo quarto.

EPPINGER DON BOSCO 83
ALIMENTARIA US GORIZIANA 90
(19-23, 41-45, 59-64)
Eppinger Don Bosco Trieste: Carlin 3, Gilleri n.e., Spangaro 18, Dalle Vedove, Zanini 18, Schina 21, Gordini 6, Catenacci 15, Tropea, Panarella n.e., Giuliani n.e., Pecchi 2. Coach Daris
Alimentaria Us Goriziana: Conzutti, Kodric 2, Coco 20, Marcetic 27, Marini 2, Mocnik 20, Braidot, Mazzitelli 18, Tomasi n.e., Castaldo 1. Coach Beretta
ARBITRI: Bartoli di Trieste e Altarui di Sagrado.

Pur senza gli squalificati Nanut e Rosso, la Goriziana ha l'ispirazione giusta e (dopo essere stata sotto 12-4) piazza un break di 9-0. Resta sempre avanti e il Don Bosco recrimina per una difesa non impeccabile.
 

 

FERROLUCE ROMANS 78
LUSSETTI SERVOLANA 79
(21-26, 17-23, 22-8, 18-22)
Romans: Zemolin 4, Gaddi, Musig 12, Biasizzo, Fini 15, Valentinuz 17, Bettossa, Zigon 10, Carcich 16, Gennaro 4. Coach Zucco
Servolana: Sculin, Cerniz 17, Carcangiu, Pobega 8, Polvi n.e., Macoratti 2, Totis 5, Crevatin 14, De Petris n.e., Vujovic 16, Pierpaolo Palombita 17. Coach Bisca

Primo tempo di marca triestina; nel terzo quarto triestini calano in difesa e in attacco e vengono infilzati dalle bombe di Carcich. Quarto round equilibrato.

FAGAGNA 67
BOR RADENSKA 69
(7-16, 32-33, 48-46)
BOR RADENSKA:  Bole 15, Madonia 2, Kocijančič 2, Meden 9, Contento 11, Babich 16, Vittori, Bocciai n.e., Favretto 6, Pizziga 8, Daneu n.e. Coach Oberdan

Il Bor ha messo fine ad una lunga serie di sconfitte, ma gli altri risultati non sono favorevolissimi. La squadra ospite ha iniziato bene e ha chiuso il primo quarto in vantaggio  grazie soprattutto ad un'ottima difesa. Il match è stato poi molto equilibrato fino alla fine. A 18 secondi dal termine dell'incontro è stato Meden a segnare il canestro della vittoria.
 

 

PALLACANESTRO MONFALCONE 68
TARCENTO 67

(12-24, 19-8, 19-18, 18-17)
PALLACANESTRO MONFALCONE: De Fanti n.e., Nardella 4, Quintabà 6, Kocman n.e., Rosmanit 2, Cherubin 14, Rosso, Bartolini 20, Vuolo 15, Scarel, Colomban n.e., Dalla Pozza 7. Coach Battini
TARCENTO: Munari 1, Fumolo 12, Fantoni 2, Clemente 2, Antena 17, Sangoi n.e., Vidani 21, Osuji 3, Martinelli 1, Tomic n.e., Accardo 8. Coach Andriola.

UBC Latte Carso - A.I.B.I. Fogliano 72-68

(21-10, 38-28, 49-54)
UBC: Vischi 4, Zuliani, Bacchin 5, Bulian ne, Barazzutti 12, Pignolo 7, Bortoluzzi 18, Gambaro 10, Rovere 14, Paunovic 2, Bon ne. All.Silvestri.
FOGLIANO: Marras 2, Sdrigotti 4, Vassallo, Deana 19, Dreas 7, Visintin 2, Pasqualini ne, Petrovic 16, Diviach 18, Piani. All.Busolini.
ARBITRI: Occhiuzzi di Trieste e Roiaz di Muggia.

CODROIPO-CERVIGNANO 63-54
CORNO DI ROSAZZO-SAN DANIELE 75-63
FALCONSTAR MONFALCONE-STIP RORAIGRANDE 83-65

Letto 460 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli