Lunedì, 01 Aprile 2013 10:57

Memorial Tramontin, grande successo per la seconda edizione

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Grande successo: in due parole si può descrivere

la seconda edizione del Memorial "Stefano Tramontin",
tenutosi presso il palasport di Aquilinia nella giornata del 30 marzo 2013.
Una giornata dedicata a Stefano Tramontin, un ragazzo che ha lasciato un segno indelebile nel mondo della
pallacanestro triestina tanto da dare ispirazione ad un torneo, organizzato dalla All In Sport A.S.D. in
collaborazione con il Venezia Giulia Basket: quattro formazioni Under 15 che si sono date battaglia per tutto
il giorno, mostrando un buonissimo spettacolo e poi il coronamento con la "partita del cuore" fra Tramon-
Team, ovvero la squadra degli amici di Stefano, e gli "Amici di Rich", un gruppo capitanato dalla stella
americana Rich Laurel, che ha colto al volo la chiamata di una causa così nobile come il connubio fra sport,
giovani e solidarietà (l'intero incasso è stato devoluto al CRO di Aviano).
Tante presenze, specialmente alla sera per la partita d'esibizione, ma è durante il giorno che si sono
succeduti sul parquet i veri protagonisti dell'evento, cioè i giovani: nel torneo Under 15, semifinale
combattuta fra squadre triestine, con i Salesiani che sono riusciti ad avere la meglio contro la combattiva
Servolana guidata da Leonardo Mravic in panchina, con coach Cutazzo che ha volentieri lasciato la
direzione al suo "delfino" seguendo i suoi ragazzi dalla tribuna. Il finale recita 51-62 per i Salesiani di
Padovan, con Trivillin in evidenza. Nel secondo match, invece, l'Apu Udine campione in carica ha dilagato
contro i simpatici amici della Pallacanestro Motta ASD: dopo un primo tempo equilibrato, con i veneti che
hanno mostrato piacevole gioco in contropiede ed in transizione, la fisicità degli udinesi ha avuto la meglio.
Lacovig e Bertolin hanno fatto la differenza, mentre in casa Motta il volonteroso Baratella ha mostrato
ottimi numeri in penetrazione: 102-58 il risultato.
Al pomeriggio, le finali: il terzo posto è andato proprio alla Pallacanestro Motta, che dopo aver passato
trenta minuti ad inseguire una positiva Servolana, è riuscita a completare la rimonta. Un finale vibrante dei
veneti, che hanno perso il leader Baratella per infortunio durante il primo periodo di gioco, ha beffato i
servolani, superati per 50-54. La finalissima ha anch'essa animato il palasport rivierasco, con emozioni a
non finire: i Salesiani Don Bosco sono stati lungamente in vantaggio, anche di quindici punti, contro l'Apu
Udine. Le prestazioni al tiro di Bruni, Trivillin e Gregori sono state importanti, unite alla presenza di Marco
Murabito, preziosissimo per coach Padovan e nominato MVP della manifestazione; l'Apu Udine, però, ha
risolto anche questa volta la contesa grazie al pressing ed al sacrificio difensivo. Oltre ai punti di Lacovig,
Bertolin e Marcuzzzi, fondamentale è stato l'apporto di Strizzolo, che dalla panchina ha portato una ventata
d'energia che ha permesso a Udine il sorpasso in extremis, sul 69-72; il team udinese, dunque, si conferma
campione per il secondo anno di fila.
Degna conclusione della serata, la partita d'esibizione fra Tramon-Team e "Amici di Rich": tantissimi temi
durante quaranta minuti davvero emozionanti. Dal duello generazionale fra Stefano e Alberto Tonut, alla
presenza di ex Hurlingham come Riccardo Oeser, "Bubu" Klatowski, Rich Laurel ma anche personaggi
triestini come Fortunati, Lorenzi, Bellina, Marco Porcelli figlio del mitico "Cola" o Andrea Bussani. Il tutto
"mixato" con le giocate spettacolari di Stefano Crotta, i balzi di "Mike" Robba e Zurch in un'atmosfera
davvero unica. Tutti uniti nel ricordo di Stefano Tramontin: e, per una volta, il risultato sul campo contava
poco.
SEMIFINALI:
SERVOLANA – SALESIANI 51 – 62
Servolana: Paoletti 6, Cerne, Vigini 8, Madon 16, Deschmann 7, Ferrarese, Trento F., Panfili, Trento G., Liut
14. All. Mravic
Salesiani Don Bosco: Sbisà 5, Katalan 4, Gregori 8, Perentin 6, Gori 10, Larconelli, Bruni 5, Trivillin 13,
Klancnik, Murabito 9. All. Padovan
Parziali: 9-17; 20-16; 15-11; 7-18
APU UDINE – PALL. MOTTA 102 – 58
Apu Udine: Bosso 2, Rosso 4, Strizzolo 8, Dose 7, Bruno 12, Di Bert 4, Lacovig 26, Bertolo, Bertolin 19,
Marcuzzi 7, Bonassi 12. All. Pellos
Pallacanestro Motta ASD: Zordan 1, Daniel 6, Vendramini 4, Zuccheri 7, Fedrizzi 5, Granzotto, Tonon 9,
Pase, Gobbo 2, Zoia, Baratella 18, Zandonà 6. All. Trevisiol
Parziali: 22-16; 23-20; 26-17; 31-5

 

FINALE TERZO/QUARTO POSTO
SERVOLANA – PALL. MOTTA
Servolana: Paoletti 7, Cerne, Vigini 12, Madon 13, Deschmann 2, Ferrarese 2, Trento F. , Panfili 4, Trento G.
2, 8. All. Mravic/Cutazzo
Pallacanestro Motta ASD: Zordan, Daniel 20, Vendramini 2, Zuccheri, Fedrizzi 2, Granzotto, Tonon 15, Pase
5, Gobbo 8, Zoia 2, Baratella, Zandonà. All. Trevisiol
Parziali: 18-11; 11-10; 15-16; 6-17
Arbitro: Tuntar di Trieste

FINALISSIMA
SALESIANI DON BOSCO – APU UDINE 69 – 72
Salesiani Don Bosco Trieste: Sbisà 6, Katalan 2, Gregori 14, Perentin 4, Gori 4, Larconelli, Bruni 17,
Trivillin 11, Klancnik 2, Murabito 9. All. Padovan
Apu Udine: Bosso, Rosso, Strizzolo 8, Dose, Bruno 2, Di Bert 8, Lacovig 18, Bertollo, Bertolin 16,
Marcuzzi 12, Bonassi 8. All. Pellos
Parziali: 25-17; 18-19; 12-22; 14-14
Arbitri: Galli e Accerboni
MEMORIAL GAME
TRAMONTEAM - AMICI DI RICH 72 - 83
TramonTeam: Totis 7, Tonut S. ne, Gasparo 2, Mravic 3, Robba 26, Zurch 5, Kalik, Bocciai 6, Manià,
Debernardi 1, Crotta 22, Cigui. All. Benoli
Amici di Rich: Porcelli 4, Bortolot 17, Bussani 5, Richter 2, Bellina 11, Lamacchia, Prodan 4, Laurel 13,
Lorenzi 12, Fortunati 8, Tonut A. All. Colusso
Parziali: 14-23; 18-22; 16-10; 24-28
Arbitri: Occhiuzzi e Roiaz

Letto 940 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli