Domenica, 05 Aprile 2015 12:06

Memorial Tramontin, vince il Basket Trieste. Le stelle danno spettacolo

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Foto di gruppo a fine serata con le "stelle" in posa Foto di gruppo a fine serata con le "stelle" in posa
Festa ad Aquilinia nel ricordo di Stefano Tramontin.

Una giornata di gare nel memorial a lui intitolato e giunto alla quarta edizione. Il quadrangolare giovanile va per il secondo anno consecutivo al Basket Trieste Under 15 che in finale batte l'Olimpia Lubiana per 76-62. In semifinale i vincitori avevano sconfitto per 100-44 l'Azzurra, mentre gli sloveni si erano sbarazzati del Treviso per 83-58. La finale per il terzo posto è poi andata all'Azzurra per 61-45. Nel corso della manifestazione c'è stata una raccolta di fondi che sarà devoluta al Cro di Aviano.

A fine serata spazio allo show delle stelle tra una rappresentativa italiana e una slovena, rigorosamente vecchie glorie. Da una parte i vari Cantarello, Zurk, Crotta, Lorenzi, Dacio Bianchi, Benito Colmani e il figlio Matteo. E in panchina Rich Laurel. Nell'altra, oltre a Krasovec, Fiser, Santelj e Klednik c'era pure Dragan Kicanovic, il sessantunenne serbo che con la maglia della Jugoslavia ha vinto da protagonista praticamente tutto. A distanza di tanti la sua forma è ancora buona, i movimenti sono sempre ottimi ma la mira è un po' ...squadrata. Vince la rappresentativa italiana che nel finale tocca anche gli oltre 20 punti di distacco contro un'avversaria che a tratti ha giocato pure in sei. In gare del genere è insomma permesso quasi tutto. Ad un certo anche due palloni in campo. Alla sirena abbracci e pacche sulle spalle per tutti.

Letto 639 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli