Giovedì, 21 Febbraio 2019 14:18

Old Star Game 2019, è tutto pronto per la sfida Trieste-Gorizia

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)
Le divise da gioco Le divise da gioco

Si è svolta questa mattina, 21 febbraio, presso il Savoia Excelsior Palace di Trieste, partner ufficiale dell'evento,

la presentazione ufficiale delle maglie dell'Old Star Game 2019 in programma domenica 24 febbraio all'Allianz Dome di Trieste.
Alla presenza di tanti protagonisti dell'evento organizzato dall'agenzia We for You Events&Communication di Ale Nava con la collaborazione dell'Alma Pallacanestro Trieste, sono state svelate le divise con cui scenderanno in campo i Miti di Trieste e Gorizia, in occasione del quale i fondi raccolti dall’incasso dei biglietti saranno devoluti al Charity Partner Officina Creativa – Made in Carcere, una cooperativa sociale non a scopo di lucro sostenuta da Santo Versace, nata nel 2007 grazie a Luciana Delle Donne, presente questa mattina alla presentazione delle maglie e visibilmente emozionata ed entusiasta per aver avviato attività nella città di Trieste con la casa circondariale Ernesto Mari.
L'interesse per l'evento che stabilirà già un record di presenze dei Miti sta salendo alle stelle: sono già 3000 i biglietti staccati in prevendita a 3 giorni dalla partita, l'obiettivo è vincere la gara di solidarietà ( l'obiettivo è arrivare ai 5000 del 2017 a Bologna) con la promozione Special Price 10, un unico biglietto al prezzo promozionale di dieci euro in tutti i settori.
Le maglie in vetrina erano quelle delle guest stars dell'evento, Mister Europa Dejan Bodiroga e Mr. Roscoe Pondexter, che non tornava in Italia da quasi 40 anni. Per Trieste il ritorno alla tradizione attraverso i colori biancorossi, mentre la casacca di Gorizia contiene riflessi delle ere Pagnossin e Dinamica. 
Svelata anche la compoizione dei roster che domenica saranno presenti all'Allianz Dome a partire dalle 18 per la quinta edizione dell'evento patrocinato dai Comuni di Trieste e Gorizia, F.I.P e Lega Basket A.

Nella selezione di Trieste spicca il ritorno in panchina di Bodgan Tanjevic, grande scopritore di talenti visti al Chiarbola. Con lui Dino Meneghin, Gregor Fucka, Dejan Bodiroga, Davide Cantarello, Claudio Pilutti, Nando Gentile, Larry Middleton, Sylvester Gray, Rich Laurel, Teoman Alibegovic, Alberto Tonut, Aniello Laezza, Paolo Calbini, Roberto Casoli, Claudio Pol Bodetto, Massimo Gattoni, Boris Vitez, Roberto Ritossa, Mauro Bonino, Marco Pilat, Andrea Gianolla, Paolo Lanza, Ezio Riva, Franco Meneghel, Carlo Fabbricatore, Andrea Ceccotti, Ricky Oeser, Franco Pozzecco, Rogelio Zovatto, Doriano Iacuzzo, Fabrizio Zarotti, Benito Colmani, Marino Sterle, Paolo Zini, Furio Steffè.

Per Gorizia, guidata dal “Paròn” Tonino Zorzi goriziano “doc” con passato da giocatore e allenatore coadiuvato da Paolo Bosini e Fabrizio Frates, ci saranno Roscoe Pondexter, Alberto Ardessi, Moreno Sfiligoi, Roberto Premier, Michele Mian, Stjepan Stazic, Andrea Pecile, Corrado Fumagalli, Roberto Fazzi, Marco Spangaro, Federico Bellina, Livio Valentinsig, Claudio Soro, Davide Turel, Otello Savio, Rino Bruni, Nereo Gregorat, Giordano Marusic, Marco Campestrini, Mauro Lorenzi più Sylvester Gray, Alberto Tonut e Claudio Pol Bodetto, che giocheranno anche con Gorizia dove hanno militato proprio nella Dinamica di Frates.

Da lunedì le maglie dei protagonisti dell'Old Star Game saranno in vendita all'asta sulla piattaforma Charity Stars, il ricavato andrà ad aggiungersi alla gara di solidarietà.
La prevendita è disponibile on line e in tutti i punti vendita VivaTicket in Italia ed alla biglietteria dell’Allianz Dome. Sarà possibile anche acquistare i tagliandi ai botteghini, Domenica 24, a partire dalle ore 16.

Letto 333 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna