Sabato, 10 Novembre 2018 20:26

Calcio a 5, il Trieste Futsal in serie D

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

C'è anche la Trieste Futsal tra le compagini iscritte al campionato di serie D di calcio a cinque,

manifestazione al via sabato 10 novembre alle 15 con Pentalcor Grado-Paradiso dei Golosi e la cui prima giornata proseguirà poi mercoledì 14 alle 21.30 con Libertas Martignacco-Trieste Futsal a Basiliano e con Udine City Football Sala-Molaro Dream Team. La formazione giuliana è nata su iniziativa del presidente Emilio Cattolico, del suo vice Davide Severini e del segretario Luca Cecchini. Proprio il classe 1998 Severini è anche portiere e direttore sportivo e ha fatto un reclutamento di giocatori dal mondo a undici, da cui pure lui proviene e al quale si era avvicinato da bambino seguendo le gesta del padre tra i pali...papà che in realtà era estremo difensore nelle giovanili della Pallamano Trieste.

Per ciascuna società è consentito il tesseramento di due calciatori stranieri extracomunitari già tesserati all’estero, di un numero illimitato di calciatori stranieri extracomunitari mai tesserati all’estero, di un numero illimitato di calciatori stranieri comunitari. Possono partecipare alla serie D di calcio a cinque - torneo ricreativo sperimentale di calcio a cinque tecnici, dirigenti e componenti di consigli direttivi della propria o di altra società della L.N.D e i tesserati del calcio a cinque, che devono aver compiuto 17 anni per giocare, possono scendere in campo a livello dilettantistico. I calciatori tesserati per una squadra del torneo ricreativo sperimentale di alcio a cinque non possono essere svincolati o trasferiti ad altra squadra dello stesso campionato durante la stagione sportiva in corso.

Letto 110 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi commenti agli articoli