Mercoledì, 28 Settembre 2022 22:12

Femminile, Triestina "malmenata" dal Lumezzane

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

Trasferta infrasettimanale “difficile” per la Triestina femminile che ne prende 7 sul rettangolo del Lumezzane.

 

Gli altri risultati: Orvieto F.C.-Vicenza 0-7, Riccione-Jesina 0-2, Villorba-Rinascita Doccia 3-1, Centro Storico Lebowski-Merano 0-4, Sambenettese-Venezia Calcio 1985   0-9, Venezia Calcio-Bologna 1-2, Padova-Portogruaro 1-2.

La classifica: Lumezzane VGZ, Merano e Jesina 9; Bologna 7; Padova, Venezia Calcio e Riccione 6; Venezia Calcio 1985, Sambenedettese, Villorba, Vicenza e Portogruaro 3; Tristina, Orvieto F.C. e Centro Storico Lebowski 1; Rinascita Doccia 0.

Prossimo turno (domenica 2 ottobre alle ore 15.30): Triestina-Riccione (al campo Cosulich di Monfalcone), Bologna-Orvieto F.C., Jesina-Venezia Calcio, Merano-Villorba, Portogruaro-Lumezzane VGZ, Rinascita Doccia-Sambenedettese, Venezia Calcio 1985-Padova, Vicenza-Centro Storico Lebowski.

 

LUMEZZANE    7

TRIESTINA      0

MARCATRICI: al 1’ Velati, al 14’ e al 31’ Picchi, al 17’ e al 55’ Ronca, al 75’ Asperti, al 93’ Prederi.

LUMEZZANE VGZ: Gritti, Belotti, Brocchetti, Valesi, Valtulini, Lacchini, Ronca, Asperti, Picchi, Scarpellini, Velati – Cancarini, Canobbbio, Dolfini, Forelli, Redolfi, Freddi, Zappa, Muraro. All.: Nicoletta Mazza

TRIESTINA: Malaroda, Blason, Nemaz, Sandrin, Virgili, Alberti, Paoletti, Bortolin, Padulano, Blarzino, Olivo – Storchi, Gallo, Buzzai, De Angelis. All.: Luca Soncin

ARBITRO: Bissolo di Legnago.

Letto 70 volte

Ultimi commenti agli articoli