Lunedì, 08 Dicembre 2014 21:19

L'Ammiraglio e l'Eccellenza: "Vesna alla deriva, Zaule sprecone"

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'Ammiraglio L'Ammiraglio

ANCORA UN SOLO PUNTO PER LE TRIESTINE


La barca del VESNA alla deriva. L'esperto nocchiere che ha governato negli ultimi anni portando l'equipaggio agli onori delle cronache sembra abbia perso la rotta giusta, la quarta sconfitta consecutiva  temo dia qualche segnale di crisi. Comunque non siamo neanche alla fine del viaggio di andata e sono certo che che la società all'inizio avrebbe messo la firma per gli attuali 28 punti alla 14° giornata, la rotta giusta si può recuperare..........IMPORTANTE E' NON PERDERE LA BUSSOLA........domenica ultima gara del girone di andata a Tricesimo.

ZAULE sprecone, persa l'occasione per uscire dal mare agitato e poter navigare in acque tranquille. Era basilare battere le concorrenti dirette, a Gemona il pareggio anche ci stava ma in casa contro il Torre le Aquile dovevano chiudere la partita già nel primo tempo, le occasioni ci sono state ma anche stavolta si deve sottolineare la cronica imprecisione delle Punte concomitante con le decisioni arbitrali discutibili. Nel secondo tempo con gli ospiti a favore di vento era prevedibile una loro reazione per raggiungere il pareggio, visto che non riuscivano ad arrivare in area hanno provato a tirare dai 20-22 metri e dopo due bordate leggermente alte al 15' hanno trovato lo spiraglio giusto. Ancora Tessaris  agli onori della cronaca, TEX dopo aver raddrizzato il risultato a Gemona all'ultimo minuto, ieri è andato di nuovo a segno portando in vantaggio le Aquile  diventando il "goleador" della squadra.................ARRIVIAMO ALL'ARBITRO: non è  mia abitudine accusare gli arbitri di aver falsato la gara, ma il sig. Gobbato di Latisana a mio avviso ha fatto finta di non vedere (era a meno di 5 metri) il fallo commesso in mezzo all'area ai danni di Mormile che stava impossessandosi del pallone in conseguenza di un calcio d'angolo. Questo è imperdonabile. Domenica ultima di andata a Corno di Rosazzo; la Virtus ha tre punti in più sarebbe bello..............  AVANTI TUTTA ALLA VIA COSI'

IL PUNTO

 

UF MONFALCONE sola al comando (punti 37); CIARLINS MUZANE pareggia in casa (punti 35); VESNA raggiunta al terzo posto dal CORDENONS (punti 28).   

Seguono distaccate MANZANESE (21)  TRICESIMO e  TOLMEZZO (20).  Sei squadre in quattro punti, dai 18 ai 14 che lottano per non essere impelagate in zona play-out, chiudono GEMONESE (11), TORRE PN (10), OL3  (5).            

CURIOSITA': Tessaris 2 reti , il difensore dello Zaule è il miglior realizzatore dei Viola di Aquilinia, infatti le restanti 12 reti messe a segno in 14 gare di campionato sono state realizzate da 12 giocatori diversi, la rete più curiosa?  1-0 realizzata dal portiere Stefano Furlan dalla propria area al Cordenons.

                                                          L'Ammiraglio

Letto 518 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna