Martedì, 01 Ottobre 2013 12:29

Triestina, esonerato Costantini. Al suo posto Fabio Rossitto

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Fabio Rossitto in versione giocatore. Foto da Wikipedia Fabio Rossitto in versione giocatore. Foto da Wikipedia

Dopo una riunione iniziata a metà mattina e durata fino a ora di pranzo, l'Unione Triestina 2012 ha annunciato l'esonero dell'allenatore Maurizio Roccia Costantini.

Esonero vicino a essere attuato già una settimana fa e ora messo in atto dopo la seconda sconfitta consecutiva della compagine rossoalabardata nel girone C di serie D (quella interna con l'Este e quella esterna con il Montebelluna). Al suo posto Fabio Rossitto, nato ad Aviano il 21 settembre 1971. Formatosi come allenatore nelle giovanili dell'Udinese (Giovanissimi nazionali e Primavera), ha allenato quindi al Pordenone (dal marzo 2012 nel settore giovanile e da gennaio a giugno 2013 la prima squadra). Da giocatore si era formato nel Fontanafredda prima di passare all'Udinese, esordendo in serie A il 17 gennaio 1990. Titolare dal 1992, rimase all'Udinese altre cinque stagioni. Poi passò al Napoli due anni, quindi tre campionati alla Fiorentina (con tanto di Champions League), il ritorno a Udine per due annate e la chiusura in Belgio al Germinal Beerschot.

E' saltato anche il preparatore dei portieri Renzo Di Justo, al suo posto Luigi Turci. Fabio Rossitto: "La situazione non è facile e la maglia è prestigiosa, ma dobbiamo pensare solo a lavorare. I giocatori devono avere fame e dare tutto, la rosa è buona. Spero di trasmettere la mia grinta"

 

Letto 1045 volte Ultima modifica il Martedì, 01 Ottobre 2013 20:30

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli