Sabato, 05 Ottobre 2019 22:38

Anticipo dilettanti, una punizione di Selva piega il Sistiana

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)
David Colja in una foto da Facebook David Colja in una foto da Facebook

Seconda sconfitta in campionato per il Sistiana Sesljan che a Gorizia, nel quartiere Sant’Andrea, è stato superato per 1-0 dalla Juventina.

Gara da ritmi blandi, nessuna delle due formazioni riesce ad imporsi seriamente, ne esce una gara sostanzialmente equilibrata. L’equilibrio viene spezzato solo dal vantaggio locale su punizione di Selva nella prima frazione. Nella ripresa succede poco di più il Sistiana prova a raddrizzare il risultato. Tomizza si fa parare un rigore concesso dall’arbitro e forcing finale del Sistiana non sortisce l’effetto finale. Prima frazione risulta abbastanza equilibrata, la prima parte del tempo succede poco o niente. Nei primi minuti si registra un corner di Nassiz neutralizzato da Carli poi Colonna, in uscita fuori dall’area va in anticipo sul contropiede di Selva. Al 15’ Furios, in uscita, va in anticipo sul contropiede di Colja David. Al 19’ la punizione di Tomizza viene neutralizzata di testa da Innocenti. Al 25’ al primo tiro piazzato la Juventina passa in vantaggio. La punizione dal limite di Selva si infila in rete all’incrocio dove Colonna non può arrivare, 1-0. Passano solo due minuti è il Sistiana Sesljan ha l’occasione per il pareggio, Furios in uscita laterale costringe Del Rosso a concludere sul palo. Al 29’ il rasoterra di Selva costringe il portiere a respingere in tuffo. Al 31’ l’out di Kerpan, ribattuto arriva a Del Rosso che impegna il portiere. Al 32’ Selva, dal fondo, mette in mezzo per Pinatti che costringe il portiere respingere in tuffo. Prova ad accelerare il Sistiana Sesljan. Al 39’ a al 42’ Tomizza dal fondo prova ad incrociare con Colja David che per un soffio non trova la deviazione vincente. Al 43’ la conclusione di Selva viene ribattuta da Zlatic sui piedi di Pinatti che dal dischetto del rigore conclude alto. Al 44’ Colja David prova a mettere in moto Del Rosso che di testa non ci arriva. Si va al riposo con la Juventina in vantaggio per 1-0. Nella ripresa il Sistiana Sesljan prova ed essere più propositivo. Nei primi minuti usufruisce di tre corner due con Marincich e uno con Tomizza dove la difesa risulta attenta. Al 10’ si registra la conclusione di Del Rosso deviata in angolo. Al 16’ Carli dalla fascia sinistra prova a sorprendere Furios con un pallonetto che si spegne di poco sopra la traversa. Al 18’ il Sistiana chiede a gran voce un rigore per un fallo, in area, su Colja David ma l’arbitro fa cenno di rialzarsi. Al 24’ si registra un diagonale di Selva ribattuto dalla difesa. Al 30’ attimi drammatici in area Lupoli e Colja David, su di un contrasto, si scontrano in area rimanendo entrambi a terra. Al 32’ Colja David viene atterrato in area da Marini Nicola, anche in questo caso l’arbitro non ravvisa gli estremi per il calcio di rigore. Al 34’ gran recupero di Vasques che in area prova a saltare Furios, in uscita, fermato solo dal fuori gioco. Al 37’ Germani in area viene atterrato da Racca questa volta l’arbitro indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri Tomizza angola la conclusione, il portiere in tuffo devia la sfera sul palo, la ribattuta torna tra le braccia del portiere che blocca. Nel finale di tempo, sugli sviluppi di un corner di Tomizza, Carli di testa mette all’esterno della porta. Nei cinque minuti di recupero il Sistiana Sesljan prova a rendersi pericoloso con Carli, Francioli e il diagonale di Del Rosso senza trovare il pareggio risultato più giusto di questo in questo derby della minoranza.

Juventina-Sistiana Sesljan 1-0


MARCATORE: 25’ pt Selva.

JUVENTINA: Furios, Marini Federico, Del Negro (29’ st Lupoli), Racca, Marini Nicola, Innocenti, Nassiz (8’ st Cuca), Kozuh, Selva (43’ st Semolic), Kevin Kerpan (39’ st Stabile), Pinatti (17’ st Tribuson). All.Sepulcri SISTIANA SESLJAN: Colonna, Crosato (34’ st Antonic), Goran Kerpan (11’ st Germani), Francioli, Zlatic, Carli, Marincich, Disnan (15’ st Vasques), David Colja, Tomizza, Del Rosso. All. Musolino

ARBITRO: Trotta di Udine

NOTE: ammoniti Francioli, Marincich, Disnan; Racca, Innocenti, Kerpan Kevin, Pinatti

 

Fonte Sistiana Calcio

Letto 61 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli