Lunedì, 22 Febbraio 2021 20:04

Costalunga, Bonadei: "Con l'aiuto della federazione si potrebbe ripartire"

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Andrea Bonadei Andrea Bonadei

“Ci sono tante sfaccettature in questa situazione, che prevede dei pro e dei contro nel dire se è meglio o no riprendere.

A livello dilettantistico più stai fermo, più è dura riprendere e trovare la gamba – afferma Andrea Bonadei, vice presidente del Costalunga -. Siamo stati alla riunione con le società di Promozione e mi metto nei panni delle squadre dei paesi, che hanno avuto il 90% di cittadini contagiati e perciò dico, che è giusto essere fermi pensandola sotto questo profilo. Se invece penso alla passione, ci mancano le partite e “mangiare l'erba”. Quindi, da questo lato, mi piacerebbe ricominciare, facendolo però con il pubblico”.

Il dirigente giallonero aggiunge allora: “Freddy Mercury diceva “The show must go on”, anche perchè dovremo convivere con il virus ancora per un certo tempo e non se ne esce, stando semplicemente chiusi in casa. Basta pensare a quanto inquinava la Ferriera...Perciò se si lavora per rispettare le regole, facendo le sanificazioni e avendo la copertura delle spese per i tamponi da parte della federazione come è stato proposto, allora perchè no? Ma avendo sempre rispetto appunto per chi ha avuto il covid, perchè – ripeto – nei panni dei paesi colpiti largamente dal coronavirus....non sarebbe il caso di giocare”.

Letto 33 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli