Domenica, 15 Dicembre 2019 10:37

L'Ammiraglio e il Giudice Sportivo, Zaule-Kras omologata per scarsa preparazione arbitrale

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
L'Ammiraglio L'Ammiraglio

COMUNICATO FIGC DEL GIORNO 12 u.s.


IL GIUDICE SPORTIVO SENTENZIA: "Il fatto per sua natura non è valutabile con criteri esclusivamente tecnici". In base all'ART. 10 punto 5 prevede L'INTERRUZIONE DEL GIOCO QUANDO IL PORTIERE SUBISCE UNA MENOMAZIONE TALE DI RIMANERE IMPOSSIBILITATO A TENTARE DI EVITARE LA SEGNATURA DI UNA RETE. Praticamente il direttore di gara e l'assistente n. 1 hanno dichiarato e testimoniato che a termine del regolamento la segnatura è stata regolare, pertanto il GIUDICE HA RIGETTATO IL RICORSO DELLO ZAULE RABUIESE e OMOLOGATO LA GARA. 
Purtroppo a questi livelli del calcio non sono ammesse le prove televisive e bisogna accettare anche "la scarsa preparazione di certi arbitri".

L'episodio in questione era avvenuto durante Zaule-Kras nel mentre una rete segnata dalla compagine di Rupingrande vedeva il portiere di casa a terra per un colpo subìto qualche momento prima.

Saluti dall'AMMIRAGLIO

Letto 296 volte

Ultimi commenti agli articoli