Martedì, 12 Settembre 2017 12:31

L'Ammiraglio e la Promozione, basta un tempo alla corazzata Primorje

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'Ammiraglio L'Ammiraglio

I NUMERI DELLA PRIMA GIORNATA in Promozione.



4  Vittorie interne
3  Vittorie esterne
1  Pareggio

27  Reti segnate


Unico pareggio per 2-2 tra le isontine ISM Gradisca e Juventina, vincono PRO Gorizia, Tolmezzo, Valnatisone, Cervignano e Aurora.

PRIMORJE E VESNA VINCONO I DERBY TRIESTINI SCONFITTE PER LO ZAULE IN TRASFERTA E COSTALUNGA IN CASA.



LUPETTI GABBATI NEL FINALE.
Vesna - Trieste Calcio  2-1
De Bosichi e i suoi pupilli in vantaggio per uno a zero fino all'85' nonostante le prodezze di Franceschini, subiscono due reti negli ultimi otto minuti di gioco e ritornano mogi mogi in quel di borgo San Sergio a leccarsi le ferite.

I DELFINI  PRESI NELLE ....6 RETI  !
Sistiana - Primorje 2-6
Nulla da fare per la compagine di Biloslavo contro la corazzata di Prosecco che ha chiuso la pratica già nel primo tempo, il furetto Petracci ha tentato di riaprirla ma i Giallorossi hanno "ricalato le reti" e i delfini sono finiti ...dentro...

CAPITANO MIO...CAPITANO
Costalunga - Cervignano 0-1
Corsari del Costa orfani di "Capitan Steiner"  sotto di una rete dopo 45' potrebbero pareggiare alla mezzora del secondo tempo ma  il bomber Marjanovic  "perde l'attimo fuggente"  non realizza e regala l'intera posta ai furlani della bassa.

SE IL BUON GIORNO SI VEDE DAL MATTINO......
Aurora - Zaule 2-1
All'alba della contesa si è visto uno Zaule concentrato e concreto andava in vantaggio al 5' con Ramondo e teneva bene il campo mantenendo alta la linea difensiva  andando altre due volte vicino al gol, i padroni di casa  riuscivano ad entrare nelle maglie della difesa Viola solo due volte nel primo tempo con due rasoterra che sfioravano i pali.  Purtroppo nel secondo tempo il proverbio veniva sfatato, ed il buongiorno .....terminava con l'inizio del nuovo regolamento che prevede la possibilità di sostituire  cinque giocatori. Infatti lo Zaule con cinque cambi in pochi minuti dopo il 20' della ripresa guadagnava sul piano fisico avendo inserito forze fresche ma purtroppo saltava il meccanismo tattico, specialmente in fase difensiva, concedendo spazi ai padroni di casa che nel quarto d'ora finale andavano due volte in rete e  si procuravano un rigore sacrosanto che Aiello con un volo sulla destra riusciva a respingere.
Una gara ostica con tanta pioggia per tutto il tempo della contesa, ottima  la tenuta del terreno di gioco che ha permesso di finire regolarmente la gara premiando la fatica e la tenacia dei contendenti. Globalmente i Viola non hanno fatto male peccato per il finale disastroso ma con il rientro a tempo pieno di alcune pedine sono certo che ne vedremo delle belle ......sempre se il buongiorno si vede dal mattino! A proposito a Remanzacco mi sono trovato da solo in mezzo ai furlani con Gino nel solito angolo.........va bene che pioveva ma a differenza di Aquilinia c'era la tribuna coperta! Dove erano i fedelissimi Viola?
AQUILE SAPETE E DOVETE VOLARE ALTO  !


PROSSIMO TURNO

Anticipi a Sabato 16/9  autorizzati  FIGC lnd  ad oggi n 11/9

ore  15.00  Zaule - Costalunga
ore  16.00  Tolmezzo - Valnatisone
ore   17.00  Cervignano - Gradisca
ore   19.00   Juventina -  Vesna

Domenica  17/9

ore 15.00  Fulgor - Aurora
"   "     Primorje - Tarcentina
"   "     Romans M.- Sistiana S.
"   "     Trieste C. - Gorizia



SALUTI DALL'Ammiraglio

Letto 127 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna