Venerdì, 05 Luglio 2013 22:27

Stramaccioni bocciato a Coverciano, Nicola Salerno ds del Cagliari

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Andrea Stramaccioni al Rocco in Cagliari-Inter Andrea Stramaccioni al Rocco in Cagliari-Inter
Troppe assenze a causa delle trasferte con l’Inter in Europa League. Per questo motivo Andrea Stramaccioni è stato bocciato
al super corso di Coverciano per diventare allenatore di prima categoria. Il tecnico ha presentato subito il ricorso vista la sua impossibilità motivata appunto per gli impegni europei della sua squadra. Sembra comunque che “Strama” potrà sostenere ugualmente l’esame nella sessione speciale.
Questo invece l'elenco dei promossi (in ordine alfabetico): Elisabetta Bavagnoli, Antonio Benarrivo, Eugenio Benuzzi, Massimo Brambilla, Giovanni Bucaro, Nicola Campedelli, Fabio Cannavaro, Fabrizio Cesana, Francesco Colonnese, Leonardo Colucci, Francesco Cozza, Jorge Hernan Crespo, Tiziano De Patre, Alberto De Rossi, Massimo Drago, Silvano Fiorucci, Daniele Franceschini, Giovanni Galli, Fabio Grosso, Filippo Inzaghi, Mark Iuliano, Ivan Juric, Claudio Luperto, Massimiliano Maddaloni, Riccardo Maspero, Marco Materazzi, Tommaso Napoli, Paolo Negro, Massimo Oddo, Armando Pantanelli, Mario Petrone, Sergio Porrini, Giuseppe Rigoli, Pasquale Domenico Rocco, Sebastiano Siviglia, Andrea Sottil, Francesco Statuto, Salvatore Sullo, Domenico Toscano, William Viali, Gianluca Zambrotta, Jesmond Zammit, Paul Zammit.
Per tanti nuovi tecnici, ci sono poi dirigenti che cambiano squadre. Due notizie riguardanti gli ex alabardati: Totò De Falco farà il responsabile del settore giovanile del Bellaria mentre Nicola Salerno, dopo aver rifiutato l’invito di Zotti di venire alla Triestina, va a fare il direttore sportivo del Cagliari. Dall’Eccellenza alla serie A dunque. Beh, ovvio che con quella trattativa in corso non poteva accettare di tornare all’ombra di San Giusto…
Letto 1050 volte Ultima modifica il Venerdì, 05 Luglio 2013 22:31

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli