Mercoledì, 12 Ottobre 2011 23:17

Ciacole rossoalabardate: Aletti: "C'è qualcosa che non va"

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sergio Aletti Sergio Aletti

Così nel dopopartita di Frosinone-Triestina, gara persa dall'Unione.

Sergio Aletti (patron della Triestina): Non è il primo incidente del percorso, ma il quarto.....Il primo tempo non abbiamo giocato male, poi abbiamo risentito del tour de force di questo primo mese viste le poche alternative a disposizione e ci siamo espressi sicuramente male. Qualcosa che non va, c'è: non so se è nell'organizzazione, nella mentalità o nella paura. Con ancora cinque minuti a disposizione, magari avremmo pareggiato. In ogni caso è stato un passo indietro rispetto a Latina, ma gli episodi ci sono tutti contrari. C'era un rigore netto a nostro favore, che non ci è stato fischiato.
Gian Cesare Discepoli (allenatore della Triestina): Avevamo di fronte un avversario più tecnico, più dinamico e con più qualità. Se il primo tempo fosse finito 0-0, l'avremmo gestita diversamente. Due disattenzioni in pochi minuti, però, ci hanno fatto incassare due reti. Lavoriamo tutta la settimana per evitarle e continueremo a farlo. Sul piano dell'impegno non si può dire niente. Ci abbiamo creduto fino in fondo visto il forcing finale, che testimonia che non abbiamo finito in difficoltà sul piano fisico. Abbiamo anzi costretto il Frosinone nella sua area e abbiamo segnato. La prossima col Barletta? Ora dobbiamo valutare le condizioni dei giocatori prima di poter parlarne.

Carlo Sabatini (allenatore Frosinone): Nel finale abbiamo avuto una disattenzione, che ci è costata il gol della Triestina. L'abbiamo avuta pur sapendo che avevamo di fronte una squadra molto forte nel gioco aereo. Per fortuna la rete incassata non ha intaccato il risultato finale perchè abbiamo fornito una prestazione molto buona e sarebbe stato un peccato vanificarla.

 

 

Letto 759 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Ottobre 2011 13:08

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli