Domenica, 01 Aprile 2012 18:40

Ciacole rossoalabardate, Galderisi: "Troppi errori in difesa"

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Gran gol su punizione per capitan Allegretti. Foto Geros Gran gol su punizione per capitan Allegretti. Foto Geros

Così dopo il 2-2 nella sala stampa del Rocco.

Giuseppe Galderisi (allenatore della Triestina): Al di là degli episodi, che sono comunque abbastanza evidenti, abbiamo fatto alcune buone giocate per vie centrali così da sfiorare il terzo gol. Abbiamo però sbagliato molto in difesa e i due gol presi ci condannano più del dovuto. Quando ripartivamo, non siamo riusciti a tenere corta la linea difensiva e questo ci ha creato dei problemi. Spero che gli infortuni di Rossetti, De Vena e Galasso siano lievi e che recuperino al pari degli altri infortunati. Andremo a giocarcela in ogni caso a Cremona.
Fabio Gadignani (portiere della Triestina): Avevamo l’ennesima occasione per tirarci fuori. Abbiamo fatto un primo tempo splendido e poi siamo ripartiti per cercare il terzo senza coprirci. Abbiamo preso un rigore netto e poi Longobardi ha fatto il 2-2. Dovremo parlare col mister perché non è possibile buttarsi in attacco sul 2-0. E’ un’occasione sprecata ai fini di una classifica sempre incerta. Il rigore sul tiro di Lima? Io ero coperto, ma chi era vicino, ha detto che era netto. In ogni caso nessuno schiera tanti giovani come noi: ce la giochiamo con tutti, ma pecchiamo d’inesperienza anche se la Berretti sta facendo bene. Ora dobbiamo, però, concentrarci sulla trasferta di Cremona.
Lorenzo Rossetti (centrocampista della Triestina): Abbiamo fatto una bellissima partita nel primo tempo, in cui avremmo potuto segnare ancora uno o due gol. Poi il secondo tempo non è stato bello come il primo. Ci siamo abbassati e allungati troppo. I tre punti ci sarebbero stati molto utili, ma non molliamo e cercheremo di fare punti su ogni campo ad iniziare da quello di Cremona. Il rigore? Lima è sempre sincero nelle sue dichiarazioni: ha detto che c’era, ma ormai siamo abituati a questo tipo di arbitraggi. Peccato per come è finita, ma dobbiamo andare avanti.
Marco Cernaz (direttore generale della Triestina): E’ stato un finale di gara molto amaro. Rientrando negli spogliatoi, avevamo il sapore di averla quasi persa essendo stati avanti per 2-0. Si è fatto il possibile, ma ci sono stati alcuni errori, che ci hanno fatto perdere tre punti fondamentali per la classifica. Questo aspetto, però, spetterà al mister analizzarlo. Io ringrazio piuttosto il pubblico, che spero ci seguirà ancora in questo modo.
Giuseppe Brucato (allenatore del Bassano Virtus): Noi avevamo delle assenze e la Triestina è partita bene, giocando un bel primo tempo. Noi abbiamo risposto come potevamo e sul 2-0 abbiamo reagito bene, riuscendo a pareggiare. Abbiamo avuto anche le occasioni per vincere e sarebbe stato un successo prezioso per il nostro cammino. La salvezza è difficile, ma noi ci crediamo e faremo tutto il possibile per conquistarla.

Letto 520 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli