Domenica, 07 Agosto 2011 20:01

Le interviste, Princivalli: riconquisteremo il pubblico

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Soddisfazione in casa della Triestina alla fine della sfida di Coppa Italia con il Voghera.
Soddisfazione che trapela dalle parole dei giocatori visto che l’allenatore in pectore Massimo Pavanel preferisce non parlare, dovendo conseguire a dicembre il patentino di categoria. Il mediano Nicola Princivalli commenta: “Abbiamo dimostrato la giusta voglia di fare. Abbiamo fatto vedere alcune cose interessanti e il pubblico le ha apprezzate. Starà a noi riconquistarlo dopo due retrocessioni consecutive. Non sarà facile: onestamente è comprensibile non avere molta voglia di venire allo stadio viste le recenti delusioni. Noi ci metteremo l’impegno e spero che i risultati ci aiutino a riconquistare la gente. Siamo in ogni caso sulla buona strada: in ritiro ho visto molta voglia di imparare da parte dei nostri giovani, ai quali i più esperti dovranno dare i giusti consigli, e il nostro tecnico ha lo spirito giusto per allenarci. D’altro canto i tifosi hanno sempre apprezzato il fatto di metterci l’anima. Starà solo a noi riconquistarli”.
L’altro centrocampista Claudio Pani sostiene: “Ci siamo ben comportati e così il debutto è stato positivo. Dobbiamo in ogni caso ancora lavorare molto in vista di un campionato difficile. Personalmente ho voglia di riscatto sia a livello personale sia a livello di squadra”. Così, invece, il difensore Enrico Pezzi: “Una buona prova contro un avversario di categoria inferiore. Nel finale entrambe le squadre erano stanche, ma ci restano dei segnali incoraggianti. Ad esempio abbiamo creato molto e concesso ben poco”. Infine l’attaccante Alessandro De Vena: “Sono contento del debutto in uno stadio bellissimo. Posso e possiamo in ogni caso crescere. Mi piacerebbe molto poter essere utile alla causa”.
Letto 1004 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli