Sabato, 21 Maggio 2011 22:52

Le pagelle di Moreno, "Giusta la retrocessione, squadra troppo debole"

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Moreno Nonis, tecnico del Muglia Moreno Nonis, tecnico del Muglia

Oggi per me 2 retrocessioni (UNIONE e MUGLIA)


quindi grande delusione !!!
MA...
Il calcio come la vita è fatto di momenti belli e momenti amari.... bisogna essere sereni voltar pagina per cercare di fare meglio !!  .... tutto scorre...

Per quanto riguarda la Triestina E’ GIUSTO COSI’……TROPPO DEBOLI !!

 

VIOTTI: non ha colpe. Voto: 6
D’AMBROSIO: il gol viene dalla sua parte. Dov’era ? Voto:5,5
LONGHI: ci mette l’anima ma ha grossi limiti. Voto:6
GERBO: non vede palla, non vince un contrasto, sempre saltato. La B per lui in questo momento è ancora un  miraggio. Voto : 4
COTTAFAVA: oggi senza colpe non commette errori e si prodiga per tutto il match. Voto:6,5
MALAGO’: da diverse gare in calo. Pure oggi. Voto:5
BARITI: bravo! Corre e si destreggia bene sulla fascia. Peccato che sicuramente non è  della Triestina … Voto: 6,5
LUNARDINI: bravo tecnicamente ma passeggia in mezzo al campo. Moviola !! Voto: 5
LONGONI: sembra sceso da Marte. Non si capisce quale sia il suo ruolo. Di certo non punta !! Un pesce fuor d’acqua. Voto: 4
TADDEI : anche lui alla frutta si mangia un gol colossale. Voto : 5,5
GODEAS: quando non gira non gira! Due o tre grosse occasioni sventate dal bravissimo portiere ospite. Voto : 6
ANTONELLI: entra non in forma e si vede…Voto : 5
DETTORI: è un mediano come altri 600 in C/B ma probabilmente sarebbe stato meglio di Gerbo. Voto: 6
DELLA ROCCA: sv

SALVIONI:  ha sicuramente sbagliato qualche scelta nell’arco della sua gestione. Sbagliano Del Neri e Leonardo. Tutti gli allenatori commettono errori…. Ma con la pochezza tecnica della rosa  a disposizione è stato il meno colpevole. Obiettivamente la nostra amata TRIESTINA era la più debole squadra della serie B. Sempre e comunque FORZA UNIONE.

Letto 929 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli