Domenica, 04 Marzo 2012 18:43

Triestina, buon punto a Barletta

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto Geros Foto Geros
Allo stadio Costanzo Puttilli il Barletta (2 traverse, 1 palo e 17 corner) e la Triestina impattano 1-1

in occasione del 25° turno (8° di ritorno) del girone B di Prima Divisione. I padroni di casa hanno il possesso del centrocampo e tengono un buon ritmo così da costringere sulle difensive i rossoalabardati e creare alcune buone occasioni. Al 2’ rete annullata ai pugliesi: corner dalla sinistra di Mazzeo e Schetter sì segna, ma dover aver fatto una carica. Al 3’ tiro centrale di Schetter. Al 14’ altro calcio d’angolo di Mazzeo dalla sinistra, sponda di Migliaccio e conclusione sul palo di Schetter. Tentativo centrale (parato) di quest’ultimo al 17’. Pallonetto alto, quindi, di Godeas e al 23’ sinistro ad incrociare di Mazzeo, che Gadignani sventa in corner.

Altra deviazione sul fondo del numero 1 ospite al 26’, quando dice di no a una battuta violenta di Schetter (una volta entrato in area). Al 28’ c’è invece un miracolo di Pane su Godeas quasi sulla linea di porta. Al 35’ sinistro potente, ma di poco alto di De Liguori. Il finale di primo tempo non regala altre emozioni e la ripresa si sviluppa con lo stesso copione. Locali avanti e a segno al 3’ con Romondini, il cui diagonale dai 25 metri si infila all’incrocio per l’1-0. Al 5’, su corner di Mazzeo, il Barletta protesta per un presunto tocco di mani giuliano su inzuccata di Masiero.

Un po’ a sorpresa l’Unione impatta al 10’ con Motta, che sfrutta bene una mischia seguente a un calcio piazzato per sorprendere la difesa biancorossa. Per l’ennesima volta la compagine di Nello Di Costanzo si fa raggiungere in casa una volta passata in vantaggio. Al 14’ altro assist dalla bandierina e Gadignani è attento su Romondini. Al 21’ De Liguori fa la barba al palo e al 21’ un’altra incursione centrale (stavolta di Di Cecco) buca la difesa triestina, ma Gadignani blocca in due tempi su Schetter. Al 25’ Schetter colpisce la traversa. Al 39’ e al 43’ Gadignani è bravo nuovamente su Schetter; al 41’ altra traversa dei locali e al 46’ Mazzeo chiuso da Gadignani. Al 48’ paratona di Pane su punizione di Allegretti dai 25 metri. E il seguente (vano) corner chiude la gara.
Il tabellino.
BARLETTA 1
TRIESTINA 1

MARCATORE: s.t. 3’ Romondini, 10’ Motta.
BARLETTA (4-3-3): Pane; Masiero, Migliaccio, Pelagias (s.t. 43’ Mazzarani), Petterini; De Liguori (s.t. 36’ Cerone), Romondini, Di Cecco; Simoncelli (s.t. 27’ Franchini), Schetter, Mazzeo. A disposizione Sicignano, Ferrara, Zappacosta, Hanine. All. Di Costanzo
TRIESTINA (4-3-1-2): Gadignani; Galasso (s.t. 33’ Cecchini), Thomassen, Gissi, Mannini; Mattielig (s.t. 30’ Forò), Princivalli, Cristiano Rossi (s.t. 16’ De Vena); Allegretti; Godeas, Motta. A disposizione Vigorito, Pratolino, Evola, D’Agostino. All. Galderisi
ARBITRO: Cifelli di Campobasso.
NOTE Ammoniti Masiero, Pelagias, Cristiano Rossi, Mannini, Petterini. Minuti di recupero: p.t. 2’; s.t. 4’. Corner 17-5 per il Barletta. Spettatori: 2.500 circa.

Letto 637 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli