Venerdì, 05 Agosto 2011 13:50

Triestina, nel girone B tutte le retrocesse dalla cadetteria. Marchi ceduto al Sassuolo

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

E' stata ufficializzata la composizione dei due raggruppamenti della Lega Pro - Prima Divisione.

La Triestina è stata inserita nel girone B assieme a Andria, Barletta, Bassano, Carrarese, Cremonese, Feralpisalò, Frosinone, Latina, Pergocrema, Piacenza, Portogruaro, Prato, Siracusa, Spezia, SudTirol, Trapani e Virtus Lanciano. Nel girone A, invece, spazio a Alessandria, Avellino, Benevento, Carpi, Como, Foggia, Foligno, Lumezzane, Pavia, Pisa, Pro Vercelli, Reggiana, Sorrento, Spal, Taranto, Ternana, Tritium e Viareggio.

Un girone che ha nella sua "pancia" molte società blasonate (Pro Vercelli, Pisa, Foggia e Reggiana in primis) anche se attualmente nobili decadute, una delle squadre più forti della terza serie (lo Spezia, ricordate la semifinale play off di 10 anni fa?) e tutte ma proprio tutte le retrocesse della serie B (Triestina, Portogruaro, Frosinone e Piacenza). Per fortuna non mancano squadre che sulla carta sembrano avere un marcia in meno almeno per essere state ripescate in virtù della cancellazione di molte formazioni.

Intanto Marchi è stato ceduto a titolo definitivo al Sassuolo.

Letto 679 volte Ultima modifica il Venerdì, 05 Agosto 2011 13:59

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli