Martedì, 17 Luglio 2012 08:23

Triestina, Setten e Fioretti dietro all'operazione?

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)
Roberto Cosolini ed Emiliano Edera Roberto Cosolini ed Emiliano Edera
Il sindaco Roberto Cosolini ha chiesto - ottenendo risposta positiva - al noto Adriano Del Prete
di rappresentare la "parte triestina" nella nuova società della Triestina. "Speriamo che le trattative si concretizzino nel giro di poche ore perchè entro venerdì vanno presentati gli incartamenti - afferma lo stesso Del Prete - Le basi sembrano essere quelle giuste. Tra l'altro le istituzioni hanno lavorato affinchè la federazione inserisca la Triestina in Interregionale, ma se anche si dovesse ripartire dall'Eccellenza, non sarebbe un dramma. Ci sarebbe più tempo per preparare il ritorno nei campionati professionistici, cosa che rappresenta l'obiettivo primario della nuova società. Il derby con il Kras in Interregionale sarebbe stimolante come quello del Ponziana nel 1974, a cui io ero presente, ma l'importante - ora - è ripartire visto che sembrava tutto perso in occasione della seconda asta in tribunale di qualche tempo fa".Stando a Del Prete, ad ogni modo, ci vorrà circa un milione/un milione e trecentomila euro per ripartire dalla serie D.
L'assessore comunale allo sport Emiliano Edera ha affermato che i nomi dei due imprenditori pronti ad acquisire la Triestina si conosceranno oggi (martedì 17 luglio). Intanto i rumors indicano che uno dei due dovrebbe essere l'ex Treviso Ettore Setten, mentre Vittorio Fioretti dovrebbe essere il dirigente tecnico/consulente utile a costruire la squadra.
Letto 964 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli