Domenica, 01 Dicembre 2019 20:49

La Triestina chiude in nove, il Carpi la spunta su rigore

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Capitan Lambrughi, in un'immagine d'archivio, espulso a Carpi Capitan Lambrughi, in un'immagine d'archivio, espulso a Carpi

Avventura emiliana particolare per la Triestina e per la trentina di tifosi al seguito in occasione del suo ritorno allo stadio Cabassi di Carpi,

da dove mancava da 19 anni (quella volta fu vittoria per 2-1 nell'ambito del filotto di sette successi rossoalabardati consecutivi). Avventura particolare perchè non solo sia il primo (5') che il secondo tempo (4') sono iniziati più tardi, ma soprattutto perchè l'Unione ha perso 1-0 su rigore dubbio e nel prosieguo della ripresa è rimasta in nove nel contesto della sagra delle ammonizioni. Prima frazione equilibrata, a tratti piacevole e con tre situazioni insidiose da entrambe le squadre. Poi, nella seconda frazione, al 5' Beccaro tocca con il braccio nel tentativo di svettare di testa in area (vicino al limite) e l'arbitro concede il rigore, che quindi sarà trasformato da Jelenic. E oltre a due belle parate di Offredi ci sono le espulsioni per somma di gialli di Ermacora (11') e Lambrughi (36'). L'Unione, però, lotta fino alla fine e infatti i suoi supporters la applaudiranno al triplice fischio (giunto dopo 6' di recupero). Prova ordinata insomma e segnali di crescita da parte della compagine di Carmine Gautieri, insidiosa in 9 con un tentativo di Costantino (parato). Mercoledì 04/12 alle 17 il recupero a Imola.

Il tabellino.

CARPI         1

TRIESTINA 0


MARCATORE: s.t. 6' Jelenic (rig.).

CARPI (4-3-2-1): Nobile; Rossoni, Boccaccini, Ligi, Sarzi Puttini; Hraiech (54′ Simonetti), Pezzi, Maurizi (87′ Carta); Jelenic (87′ Fofana), Saric, Biasci (93′ Van Der Heijden).  A disposizione: Rossini, Varoli, Pellegrini, Carletti, Lomolino, Clemente, Mastaj, Simonetti, Tommasone.  All.: Riolfo

TRIESTINA CALCIO (4-3-1-2): Offredi; Formiconi, Malomo, Lambrughi, Ermacora; Maracchi, Giorico (54′ Paulinho), Beccaro (70′ Steffè), Procaccio (58′ Scrugli); Gomez (54′ Costantino), Granoche (70′ Mensah).  A disposizione Matosevic, De Luca, Ferretti, Codromaz, Hidalgo, Cernuto, Gatto.  All.: Gautieri

ARBITRO: Gualtieri di Asti.

NOTE Espulsi Ermacora (11' s.t.) e Lambrughi (36' s.t.) per doppia ammonizione. Ammoniti: Hraiech, Boccaccini, Giorico, Procaccio, Scrugli, Maracchi. Recupero: 1′15' e 6'.

Letto 58 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli