Domenica, 13 Ottobre 2019 18:00

Quinta sconfitta per la Triestina, il Reggio Audace cala il tris

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)
Difesa alabardata da rivedere Difesa alabardata da rivedere

Quinta sconfitta stagionale e seconda consecutiva per una Triestina

 

ormai lontana dai suoi sogni iniziali e che sta facendo venendo la bile ai suoi tifosi. Stavolta l'Alabarda è caduta a Reggio Emilia, trafitta una neo-promossa piena di entusiamo che corre e che gioca bene oltre a essere prolifica (due reti di media a partita, secondo miglior attacco del girone B e terza miglior difesa). La Reggio Audace degli ex Libutti e Voltolini ha colpito un palo ed è stata stoppata due volte dal portiere Offredi (a fronte di una chance capitata a Maracchi) prima di trovare il vantaggio con un tap-in di Kargbo. In presa diretta molti lo hanno valutato in fuorigioco, ma le immagini “in replica” lo scagionano.

Unione insidiosa nella stessa azione dapprima con Procaccio e poi con Granoche, ma la mira non era quella giusta per pareggiare. Neanche quella dello stesso Diablo, che non da par suo non ha sfruttato un servizio di Maracchi al 42'. Malomo, però, ha trovato l'1-1 con una frustata di testa (al sette) al 44' su assist dalla sinistra. Emiliani, però, “lanciati” da un'ingenuo Frascatore, autore di un altro fallo da (giusta) ammozione tanto da essere espulso in avvio di ripresa. Pochi istanti e padroni di casa a firmare il 2-1 in contropiede con Varone, centrocampista col vizietto del gol. I rossoalabardati si sono organizzati discretamente in dieci e hanno provato a cercare il pareggio con volontà, ma Kargbo è stato un pericolo per loro. Ha sprecato due belle opportunità praticamente a tu per tu - una fuori e una parata - e infine ha firmato il 3-1 in dirittura d'arrivo (finale allungato da 7' di extra-time). E il derby col Padova, che bussa alla porta giuliana, non è la miglior tappa per riprendere il cammino.

 

Il tabellino.

 

REGGIO AUDACE 1

TRIESTINA             1

MARCATORI: 35′ Kargbo, 45′ Malomo, 54′ Varone, 88′ Kargbo.

REGGIO AUDACE (3-4-2-1): Narduzzo; Spanò, Rozzio, Martinelli (69′ Espeche); Libutti, Rossi, Zanini (74′ Radrezza), Kirwan (84′ Favale); Varone, Staiti (84′ Haruna), Kargbo.  A disposizione: Voltolini, Santovito, Iaquinta, Brodic, Muro. All.: Alvini

TRIESTINA (4-3-3): Offredi; Formiconi, Malomo, Lambrughi, Frascatore; Maracchi (74′ Giorico), Paulinho, Beccaro (61′ Gomez); Procaccio (74′ Gatto), Granoche, Mensah (84′ Ferretti).  A disposizione Matosevic, Steffè, Ermacora, Codromaz, Scrugli, Cernuto, Vicaroni. All.: Princivalli

ARBITRO: Daniele Rutella di Enna.

NOTE Espulso Frascatore (TS) al 52′ per doppia ammonizione. Ammoniti Gomez, Varone, Kirwan e Mensah. Recupero: 0′ e 7'.

Letto 94 volte Ultima modifica il Domenica, 13 Ottobre 2019 18:07

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli