Sabato, 25 Luglio 2020 12:58

Triestina, si punta all'accoppiata Ferrini-Boito

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)
Uno scorcio dello stadio Boito. Foto dalla pagina Facebook dell'Ufm Uno scorcio dello stadio Boito. Foto dalla pagina Facebook dell'Ufm

La Triestina mette "paura" al comune di Monfalcone e ottiene la partecipazione al bando per la gestione dello stadio Boito.

 

"Il Comune di Monfalcone ha agito correttamente nella gara di appalto per la gestione del campo sportivo di via Boito". Così si era espressa il sindaco di Monfalcone Anna Cisint all’iniziativa della Triestina che voleva impugnare il documento di estromissione dalla gara volendo anche chiedere un risarcimento per danni d'immagine.

Un'Alabarda che dunque continua con i grandi progetti. Quelli di cercare di risalire almeno in serie B e quindi quelli legati alle strutture di gioco. Se per il Ferrini di Ponziana sembra ormai una formalità (difficile trovare qualcuno che migliori la milionaria offerta di Milanese nei prossimi giorni), si spera anche di avere in mano appunto l'impianto monfalconese. Sarebbe un bel doppio colpo per una società che punta in alto.

Questo il comunicato della Triestina a riguardo di ciò.

La scorsa settimana l’esclusione dalla gara aveva indisposto non poco la proprietà della Società che subito, tramite il suo Amministratore Unico Mauro Milanese, aveva dato mandato allo Studio Legale Tonucci&Partners nelle persone degli avvocati Pasquale Silvestro, Alberto Fantini, Michele Grisafi e Luca Spaziani, di difendere gli interessi dell’U.S. Triestina Calcio 1918 Srl. Il risultato non si è fatto attendere e ieri con un colpo di scena, dopo la diffida notificata dal suddetto studio, l’U.S. Triestina Calcio 1918 Srl è stata riammessa alla gara! Soddisfazione è stata espressa dall’Amministratore Unico Mauro Milanese che dichiara:“Usando le parole di qualcun altro, adesso possiamo giocarcela alla pari con gli altri concorrenti e, nel caso, perdere ma con dignità e rispetto della verità”.

Letto 596 volte Ultima modifica il Sabato, 25 Luglio 2020 13:16

15 commenti

<< Inizio < Prec. 1 > >>

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli