Domenica, 14 Maggio 2017 21:34

Consol salva la Triestina, finale play-off contro la Vecomp

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Qualche attimo di riposo prima dei supplementari Qualche attimo di riposo prima dei supplementari

Un passo verso la Lega Pro, ma che sofferenza.

La Triestina elimina dai play-off l'Abano rischiando non poco. Due solo le occasionissime per gli ospiti ma pericolosissime che se entravano potevano davvero cambiare la storia del match. La prima al 36' del primo tempo con Tescaro che si presenta davanti a Consol che è bravissimo in uscita a ribattere. La seconda durante il primo tempo supplementare, al 13' con Fracaro che ha a disposizione un rigore ma è ancora Consol che si erge a protagonista distendendosi alla sua detra e bloccando addiritura in presa. Fosse entrato anche solo questo ecco che nel secondo tempo supplementare sarebbe stata assai dura recuperare.

Si parte ad ogni modo con le squadre coperte. Nel primo tempo da registrare un paio di tentativi locali con Pizzul e Franca ma abbondantemente fuori. Nella seconda frazione inizio alabardato con le opportunità per Aquaro, Bajic e Dos Santos. Poi il vantaggio giuliano con una girata ravvicinata di Corteggiano. Poco dopo cross di Bradaschia ma Franca da sottoporta sfiora solo il pallone. Al 40' il pari ospite con un corner beffardo di Pagan che termina direttamente in porta. Negli ultimi secondi di gioco a seguito di uno scontro a centrocampo nasce un battibecco tra Milanese e il mister Tiozzo: entrambi espulsi.

Si va ai supplementari. Nel primo tempo da segnalare solo il  già citato penalty veneto. Nel secondo tempo solo una conclusione di Corteggiano deviata da un difensore sopra la traversa. Poi il triplice fischio liberatorio.

Si va in finale, e a sopresa si affronterà la Virtus Vecomp che ha eliminato, anch'essa ai supplementari, il Campodarsego.

Il tabellino.

TRIESTINA     1
ABANO            1

MARCATORI: s.t. 13' Corteggiano, 40' Pagan.
TRIESTINA: Consol, Bajic, Luca Pizzul, Meduri (s.t. 19' Cecchi), Aquaro, Leonarduzzi, Franca, Celestri, Dos Santos (s.t.s. 1' Frulla), Corteggiano, Bradaschia (p.t.s. 5' Luca Crosato). A disposizione Voltolini, Serafini, Banegas, Marchiori, Carraro, Turea. All.: Andreucci
ABANO: Cottignoli, Cuccato, Busetto, Berto Boscolo, Michael Pagan, Meneghello (s.t. 16' De Vita), Angellili (s.t. 39' Rampin), Riccardo Serena, Baldrocco, Fracaro, Tescaro. A disposizione Croce, Ceccarello, Bison, Favero, Demchenko, Turrini, Rampin, Seno. All.: Tiozzo
ARBITRO: Feliciani di Teramo (assistenti Ciancaglini di Vasto e Alessi di Teramo).
NOTE Ammoniti Busetto (29' p.t.), Meduri (46' p.t.), Aquaro (28' s.t.), Cecchi (38' s.t.), Bradaschia (44' s.t.), Leonarduzzi (10' p.t.s.), Consol (12' s.t.s.), Berto Boscolo (8' s.t.s.). Espulsi per proteste al 48' s.t. Tiozzo (all. Abano) e Milanese (amministratore e d.t. Triestina). Minuti di recupero: p.t. 1', s.t. 3'; p.t.s. 2', s.t.s. 1'. Corner: 11-8 per la Triestina.
Spettatori: 3.600 circa

Letto 116 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna