Lunedì, 27 Maggio 2019 12:34

La rivincita di mister Nonis, il suo Cgs va a prendersi la promozione a Muggia

Scritto da 
Vota questo articolo
(23 Voti)
Foto ricordo del Cgs subito dopo la vittoria Foto ricordo del Cgs subito dopo la vittoria

A distanza di parecchi anni il Cgs ritorna in Seconda categoria. Strani scherzi del destino,

il suo mister è Moreno Nonis che raggiunge così la sua sesta promozione in "carriera". In precedenza era stato per 10 anni al Muglia Fortitudo in qualità di allenatore e factotum. Ebbene il Cgs va a prendersi il salto di categoria proprio sul rettangolo del Muglia nello spareggio play-off vincendo per 4-1 grazie soprattutto al grande pomeriggio di Bobul, autore di una tripletta; di Rovis la quarta rete. Per gli sconfitti a bersaglio il solo Burni (rigore).

Come prevede il Comunicato Ufficiale n°22 della  Figc Regionale in caso di una retrocessione dal campionato di serie D (Tamai ) le promozioni dalla Terza Categoria saranno : le TRE vincenti i rispettivi gironi e altre NOVE determinate dalla classifica dei PLAY OFF.  Queste le squadre promosse in Seconda Categoria: Le 3 Vincenti i rispettivi gironi: ROVEREDO, CICONICCO e TERZO ; le 9 squadre determinate dagli spareggi Play Off : MALISANA, ZOPPOLA, TRIESTINA Victory , STRASSOLDO, CHIAVRIS, MANIAGO, CORDENONS, CASTIONESE, CGS Trieste.

Questo il commento a caldo del tecnico Nonis: "In questo momento di gioia desidero ringraziare pubblicamente i giocatori per avermi sopportato 9 mesi, il giovane presidente Marco Piccin che oltre a svolgere l'impegnativo ruolo di vertice mi ha dato una grossa mano in campo come giocatore dando l'esempio di serietà a tutti i compagni di squadra. Un grazie di cuore lo riservo al mio vice Riccardo Binetti e al DS Roberto Gaeta vera anima della Società".

Letto 243 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna