Domenica, 09 Dicembre 2018 18:33

Dilettanti, colpacci per Trieste Calcio e Opicina

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)
Un momento di Zaule Rabuiese-Primorje Un momento di Zaule Rabuiese-Primorje

In Eccellenza dopo lo 0-0 nell’anticipo del sabato fra San Luigi e Pro Gorizia,

 

ossia le due squadre in fuga che probabilmente si giocherano il primato che sono divise da quattro punti in favore dei triestini, il Kras perde in casa contro l’Edmondo Brian di mister Birtig; per i carsici la situazione è sempre difficile essendo ultimi con tre lunghezze da recuperare sulle penultime (Lignano e Fontanafredda).

In Promozione cambia qualcosa al vertice con il colpaccio del Trieste Calcio che piega la Pro Cervignano che divideva lo scettro con il Primorje. Ora al comando è da solo lo stesso Primorje che nella ripresa capovolge il risultato contro lo Zaule Rabuiese. Harakiri del Sistiana che ad inizio ripresa conduiceva per 3-0 contro l’Ol3 ma che poi veniva ripresa dagli avversari. Bel colpo del Costalunga a Romans mentre il San Giovanni si trova all’ultiomo posto. Chiarbola Ponziana battuto da un gol del tolmezzino Madi che festeggia così al meglio il giorno del suo ventunesimo compleanno.

In Prima categoria sempre maluccio le squadre triestine, ultimo il Primorec, penultimo il Vesna. La migliore è il S. Andrea, sesto, a 11 punti dalla cima.

In Seconda categoria prima sconfitta della capolista Roianese, il colpo lo fa l’Opicina.

Ferma la Terza categoria.

I risultati.

Eccellenza

KRAS       0
BRIAN     1

MARCATORE: st 5’ Baruzzini.
KRAS: Grubizza, Brandmayr, Kerpan, Dukic, Simeoni, Zappalà, Juren, Stanich, Crgan, Grujic, Sabadin. D’Agnolo, Kosuta, Celea, Bevilacqua, Maio, Vasques, Kocman, Cudicio, Petracci. All. Knezevic.
EDMONDO BRIAN: D. Peressini, E. Peressini, Rover, Grion, Nadalini, Piasentini, Lascala, Baruzzini, Frezza, Ietri, Stiso. Vrech, Maestrutti, Moroso, Codromaz, Zanon, Di Lazzaro, Anconetani, Beltrame, Mini. All. Birtig.


Promozione

 

SISTIANA       3
OL3                 3

MARCATORI: pt 31’ pt Miklavec, 40’ Bozicic (rig); st 6’ David Colja, 14’ Calligaris, 28’ Gressani, 32’ Del Riccio

SISTIANA: Zucca, Fabris, Del Bello, Francioli, Zlatic, Carli, Cappiello (13’ st Cociani), Miklavec, Colja David, Bozicic, Tawgui. All. Musolino

OL3: Ciani, Stefanutti, Grassani, Miani, Montenegro (1’ st Montenegro), Cicchiello, Giusto, Lo Manto D., Merlino, Calligaris, Gerussi. All.Orlando

Arbitro: Galliussi, di Gorizia; assistenti Bearzotti di Basso Friuli, Beltrame di Udine

NOTE: ammonti Del Bello; Grassani, Giusto

Il Sistiana Sesljan, tra le mura amiche, vede volatilizzarsi, due punti con l’OL3. Dalla fine del primo tempo all’inizio della ripresa conduce la gara per 3-0 per finire 3-3. Gara dai due volti per il Sistiana, nel primo tempo doma l’OL3, per poi nella ripresa passare la mano mettendo nella condizione gli ospiti di rimontare. Dal canto suo il giovane Ol3 si presenta sul verde di Visogliano con ben sette fuori quota. Nel primo tempo, dopo una iniziale fase di studio, con qualche sporadico tentativo senza esito nelle rispettive metà campo. All’11’ Bozicic su azione d’angolo, recuperata da Miklavec, la conclusione viene fermata con la mano da un difensore non ravvisato dall’arbitro. Al 13’ Tawgui dal fondo mette indietro per il neo arrivo Cappiello che di testa conclude sul portiere in uscita alta. Al 17’ la punizione dal limite di Bozicic costringe Ciani a mettere in angolo. Al 22’ Tawgui sulla destra costringe il portiere sul primo palo deviando la sfera in angolo. Un minuto dopo, conclusione alta in spaccata per Colja David. Al 26’ il tentativo alto di Lo Mando D. Al 27’ Tawgui, in contropiede, prova superare Ciani in uscita bassa che riesce a bloccare in extremis la sfera. Al 31’ il Sistiana Sesljan si porta in vantaggio, sugli sviluppi di un corner, la ribattuta arriva a Miklavec che fa partire un diagonale che si infila in rete, 1-0. Al 35’ sugli sviluppi di una punizione per l’OL3 la sfera viene smanacciata sopra la traversa da Zucca. Al 39’ il Sistiana va vicino al raddoppio con il pallonetto di Colja David che si spegne all’esterno della porta. Al 40’ discesa di Colja David la conclusione, fermata in scivolata con la mano da un difensore, l’arbitro senza dubbio indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri Bozicic non sbaglia, 2-0. Il finale di tempo è un crescendo per il Sistiana Sesljan, con le conclusioni di Colja D. e di Miklavec entrambe ribattute dal portiere. Nella ripresa per il Sistiana Sesljan sembra quasi fatta ma l’OL3 va sfiora l’impresa, rimontando lo svantaggio. Nei primi minuti subito in evidenza l’OL3 con la conclusione di Calligaris a cui fa eco la conclusione alta in spaccata per Colja David.

Al 6’ giunge il tris del Sistiana Sesljan, sugli sviluppi di un corner per l’OL3 ribattuto, Colja David parte in contropiede, a tu per tu con Ciani lo supera deposidando la sfera in rete, 3-0. All’8’ la discesa di Tawgui, sulla sinistra, viene fermata in modo irregolare da Gerussi, l’arbitro concede il calcio di rigore che Bozicic, ipnotizato da Ciani, calcia sul palo, sulla ribattuta la sfera arriva a Cappiello, che conclude sul portiere. Al 10’ conclusione alta di Merlino. All’11’ gran occasione per il poker del Sistiana Sesljan, Colja David dribblando il portiere in uscita laterale, fa partire un diagonale che scheggia il palo. Passano solo quattro minuti e l’OL3 accorcia le distanze con la conclusione di Calligaris, 3-1. Cresce l’OL3 e il Sistiana sembra non gioca più. Due tentativi per Calligaris, prima costringe Zucca a mettere angolo, poi al 23’ conclude da fuori sul portiere. Al 26’ la punizione a giro di Bozicic finisce sul portiere. Al 28’ l’OL3 accorcia ulteriormente le distante con il diagonale di Gressani, 3-2. Passano solo quatro minuti e l’OL3 trova il gol che vale il pareggio con il colpo di testa di Del Riccio, 3-3. Nel finale di tempo il Sistiana Sesljan prova a riportarsi in vantaggio non riuscendo a trovare il bandolo della matassa. Due tentativi, la punizione a giro Bozicic al 34’, poi un minuto dopo Carli non arpiona di testa sugli sviluppi di corner. Al 37’ ancora Bozicic su azione d’angolo libera per Del Bello che mette sul fondo. Al 43’ tentativo deviato in angolo di Tawgui e la gara si conclude sul 3-3.

Fonte: Sistiana Calcio


ROMANS              0
COSTALUNGA     1

MARCATORE: st 30' Menichini (rig).

COSTALUNGA: G. Zetto, Krasniqi, Ferro, Poiani, Delmoro (Morina), Pertossi (Steiner), Castellano, M. Zetto, Sistiani, Menichini, Olio. All. Mihelj.



TRIESTE CALCIO     4
PRO CERVIGNAN0  2

MARCATORI: p.t. 7' Puddu, 25' Podgornik; s.t. 15' Cus, 18' Puddu, 30' Cus, 35' Paliaga.
TRIESTE CALCIO: Giannarzia, Pelencig, Vouk (45' s.t. Pllana), Bianchin, Farosich, Gajcanin (14' s.t. Cus), Podgornik, De Luca, Paliaga (41' s.t. Carboncich), Ghedini, Abdulai (25' s.t. Madrusan). All.: Potasso
PRO CERVIGNANO: Zwolf, Bucovaz, Zanfagnin (20' s.t. Allegrini), De Paoli, Muffato, Paneck, Serra, Godeas (34' s.t. Cocetta), Puddu (32' s.t. Visintin), Nardella, Cavaliere. All.: Tortolo
ARBITRO: Facca di Udine.
NOTE Espulso De Luca (43' p.t.) per doppia ammonizione.

TOLMEZZO      1
CHIARBOLA   0

MARCATORE: st 48' Madi.
TOLMEZZO: Simonelli, D. Faleschini, Scarsini, Capellari, Rovere, D. Fabris, Madi, G. Faleschini, S. Fabris, Micelli, Zancanaro. Di Giusto, Nassivera, Forte, Brovedani, Puppis, Sabidussi, Migotti. All. Veritti.
CHIARBOLA PONZIANA: Sorrentino, Berisha, Ciave, Gili, Peric, Pezzullo, Pagliaro, Delvecchio, Ruzzier, Davanzo, Cramersteter. Fedele, Muccio, Gileno, Carbone, Nigris, Danieli, Miot, Orlando. All. Stefani.


SAN GIOVANNI   1
RISANESE             3

MARCATORI: pt 8' Cotrufo, 34' Cipolla; st 13' Garzitto, 22' Cotrufo.

SAN GIOVANNI: Carmeli, Palermo, Favaro (Dambrosi), Pichel (Sari), Santoro (Furlan), Suttora, Costa, Romich, Zolia (Mascolo), Cipolla (Bonetti), Nuzzi. All. Ventura.



ZAULE           2
PRIMORJE   3

MARCATORI: pt 13’ Lombardi, 22’ Doz, 34’ Mormile; st 27’ Gerbini, 34’ Tomizza (rig).
ZAULE RABUIESE: Francersco Aiello, Cinque, Cociani, Bertocchi, De Bernardi, Caiffa, Doz, Delmoro, Mormile, Haxhija, Beltrame. Gritti, Zucca, Sciarrone, Federico Aiello, Cimador, Zogaj, Pepelko. All. Samez.
PRIMORJE: Gita, Casseler, Tomizza, Gerbini, Giacomi, Tonini, Lombardi, Girardini, Lionetti, Sain, Millo. Spadoni, Sessi, Lizzul, Miraglia, Orlando, Cociani, Benvenuto, Marincich. All. Allegretti.


Prima categoria

ISONTINA    1
VESNA           1

MARCATORI: st 8' Donda, 26' Dzinic.
VESNA: Carli, Nabergoj, Renar, Noto, Leghissa, Veronesi (Cuk), Colja (Favone), Dzinic, Centrone (Vallefuoco), Mule, Bubnich (Rudes). All. Maranzana.

DOMIO             1
RIVIGNANO    0

MARCATORE: pt 34' Rovtar.

DOMIO: Torrenti, Prestifilippo, Cepach, Delmoro, D'Alesio, Guccione, Luca Vescovo (Tremul), Puzzer (Andrea Vescovo), Dulic (Gorla), Mandorino, Rovtar. All. Quagliariello.



MARANESE    1
ZARJA            1

MARCATORI: pt 17' D'Ampolo; st 45' Zucchini (rig). 
ZARJA: Budicin, Cappai, Benci (Norante), Varglien, Capuano, Vascotto (Cottiga, Spadaro), Cepar, Tarable, Bernobi, Zucchini, Racman. All. Campo.


PRIMOREC    1
S. ANDREA   4

MARCATORI: p.t. 17' Caselli, 20' Di Gregorio, 22' Sessou, 29' Marzini; s.t. 9' Sessou.
PRIMOREC: Fabris, De Leo, Selakovic (29' s.t. Kastrati), Skolnik, Frangini, Suppani, Krasniqi, Piras, Caselli (27' s.t. Buonpane), Capraro, Iadanza. All.: De Sio
SANT'ANDREA SAN VITO: Daris, Pizzul, Matutinovic, Viola (1' s.t. Petri), Di Gregorio, Casalaz, Moriones (42' s.t. De Feo), Cauzer, Sessou (23' s.t. Mazzoleni), Marzini (40' s.t. Suran), Saule (30' s.t. Melis).
ARBITRO: Cerqua di Trieste.

 

Seconda categoria

AUDAX            -        MONTEBELLO    3-1

Zuppicchini


GAJA                 -       ROMANA      1-1

Manià

OPICINA           -      ROIANESE             2-0

Cortellino, M. Colotti



Letto 178 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Dicembre 2018 13:09

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna