Domenica, 03 Dicembre 2017 18:29

Dilettanti, disfatta del San Luigi. Vesna torna a vincere

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Una fase di Zaule-Sistiana Una fase di Zaule-Sistiana

In Eccellenza perde nettamente il San Luigi a Cordenons,

 

un 4-1 che poteva diventare ancora più pesante se all’88’ Zottino non avrebbe fallito un calcio di rigore. Il Kras viene sconfitto proprio nel finale dal Fontanafredda che ringrazia la rete di osso Armellino al 90’.

In Promozione due derby in programma, il Primorje perde sul campo del Trieste Calcio e perde anche il primato a scapito della Pro Gorizia che ora ha tre lunghezze di vantaggio sui carsolini. Lo Zaule soccombe per 3-0 in casa al Sistiana. Ko pure per il Costalunga contro l’Ism mentre il Vesna torna a vincere dopo sei sconfitte consecutive superando l’Aurora lasciando così agli avversari appena battuti l’ultimo posto della graduatoria.

In Prima categoria battute d’arresto per Domio e Chiarbola Ponziana, prime due della classe.

In Seconda categoria nessuna vittoria triestina.

In Terza categoria un’affermazione e un rovescio per le due compagini giuliane.

I tabellini.

Eccellenza


CORDENONS      4
SAN LUIGI          1

MARCATORI: pt 15’ e 28’ Zambon, 41’ Male (aut); st 3’ Gridel, 36’ Scian.
CORDENONS: Clemente, Iacono, Guizzo, Petris, Russo, Goubadia, Dei Negri, Gerolin, Magnino, Zambon, Marson. Santin, Pase, Serraino, Zottino, Lazzari, Rospant, Scian. All. Dorigo.
SAN LUIGI: Furlan, Kozmann, Potenza, Male, Villanovich, Giovannini, Ianezic, Stipancich, Tentindo, Muiesan, Carlevaris. Jugovac, Spreafico, Cottiga, Reder, Bertoni, Gridel, Sabadin. All. Sandrin.

KRAS                               0
FONTANAFREDDA       1

MARCATORE: st 45’ Osso Armellino.
KRAS REPEN: D’Agnolo, Radujko, Ciave, Simeoni, Parola, Pagliaro, Stanic, Carlevaris, Germani, Grujic, Klancic. Stranieri, Dulic, Maio, Kocman, Juren, Kosuta, Cappiello. All. Knezevic.
FONTANAFREDDA: Peruch, Presotto, Bignucolo, Osso Armellino, Bianchini, Gregoris, Savio, Possamai, Salvador, Mauro, Lisotto. Cellini, Zoia, Cao, Pasqualetto, Cigana, Segatto, Ros. All. Stoico.


Promozione


VESNA 2

AURORA BUONACQUISTO 1


MARCATORI: p.t. 11' Rodic, 16' Spizzo: s.t. 15' A. Kerpan.

VESNA: Zucca, Bevilacqua, Ravalico, Albert Kerpan, Goran Kerpan, Renar, Gajsek, Vasques, Zatkovic (s.t. 42' Inchiostri), Bozicic, Rodic. All.: Soavi

AURORA BUONACQUISTO: Lavaroni, Murati, Adjei (s.t. 26' Lodolo), Krizmancic (s.t. 44' Pittioni), Iussig, Visentini, Narduzzi, Salomoni, Piutti (s.t. 36' Picco), Spizzo, Douda (s.t. 18' De Nardin). All.: Busato

ARBITRO: Margaux Demeio di Monfalcone.



ZAULE RABUIESE        0
SISTIANA                      3

MARCATORI: pt 29' Cannone; st 25' Cannone, 39' Petracci
ZAULE RABUIESE: Francesco Aiello, Zucca, Cepach, Cinque, Pepelko, De Bernardi, Zucchini (st 14' Sgorbissa), Marco Marocco (st 20' Giulio Marocco), Lionetti, Chen, Mormile. All.: Petagna
SISTIANA: Kosuta, Crosato (st 38' Pocecco), Tawgui (st 44' Pojani), Del Bello, Sessi (st 42' Pacor), Farosich, Podgornik, Bossi, Cannone (st 34' Petracci), Miklavec, Menichini (st 23' Sammartini). All.: Musolino

Arbitro: Schiozzi di Gorizia; Assistenti: Carbone di Trieste, Fragiacomo di Monfalcone

NOTE: espulso Lionetti al 29’ st fallo di reazione ammoniti Crosato, Sessi

Torna alla vittoria il Sistiana Sesljan che supera sul terreno ostico lo Zaule per 3-0. Gara ben giocata dal Sistiana, nella prima frazione, prende le misure dello Zaule non lasciandosi intimorire dai padroni di casa, tenendo ben stretto il pallino del gioco fin dai primi minuti la gara risulta vivace ed equilibrata fino al vantaggio. Per poi trovare, nella ripresa, la supremazia territoriale trovando altri due gol. Il primo tempo risulta vivace fin dai primi minuti, subito la girata di Lionetti a cui il Sistiana risponde con due corner, sul primo tentativo da fuori di Miklavec deviata in angolo, poi Cannone di testa mette alto. Al 6' risponde Mormile, su azione d'angolo, mettendo a lato. Passano due minuti, Menichini per Tawgui la conclusione a lato. Al 12' la conclusione di Tawgui costringe Aiello Fr. a distendersi per parare. Due minuti dopo Crosato per Menichini, la conclusione sotto porta finisce alta. Al 15' il diagonale di Menichini costringe il portiere ad una difficile trattenuta in due tempi su Cannone. Al 19' la girata di Menichini costringe ad una respinta al volo del portiere. Al 22' si rivede lo Zaule nelle metà campo del Sistiana con il diagonale di Lionetti ben parato in tuffo da Kosuta. Al 26' la punizione dal limite di Zucchini scavalca la barriera per poi essere ribattuta dal portiere. Al 28' il Sistiana Sesljan si porta in vantaggio, Tawgui, dalla sinistra mette in mezzo per Crosato che scheggia la traversa, sulla ribattuta Cannone più lersto s'avventa sulla sfera superando il portiere, 0-1. Nel finale di tempo lo Zaule prova a reagire. La punizione di Zucchini finisce alta, poi ancora Zucchini, su azione d'angolo, mette sul fondo e l'inzuccata di Mormile sul portiere, in mezzo il tentativo di testa di Cannone su azione d'angolo. Nella ripresa lo Zaule prova a partire forte mettendo subito in difficoltà la retroguardia del Sistiana. Nei primi minuti tentativo su punizione di Mormile ribattuto dalla barriere, poi la punizione dal limite a giro di Zucchini costringe Kosuta alla parata in due tempi. Il Sistiana riesce ad uscire dall'empasse creata nei primi minuti della ripresa. All'11' Cannone serve Podgornik, il tentativo di Tawgui ribattuto. Al 17' gran occasione per lo Zaule, Lionetti supera Del Bello costringendo Kosuta sul primo palo. Al 24' giunge il raddoppio del Sistiana, gran recupero di Tawgui, la conclusione, forse deviata da un difensore, spiazza Aiello Fr. per il tocco voncente di Cannone, 2-0. Al 29' lo Zaule rimane in dieci per l'espulsione di Lionetti per un presunto fallo di reazione. Nell'ultimo quarto d'ora il Sistiana aumenta i giri. Al 35' tentativo da fuori di Tawgui sul portiere. Al 38' giunge il tris per il Sistiana, cross al fondo di Tawgui che spiazza il portiere con Petracci più lesto ad infilarsi tra le maglie della difesa, 0-3. Nel finale di tempo il Sistiana ci prende gusto cercando il poker con la conclusione di Tawgui. Al 44' discesa di Sammartini, mette in mezzo per Pacor che per un soffio mette la sfera a lato. Nel recupero un sussulto per lo Zaule, sugli sviluppi di un corner Marocco G. mette a lato.

TRIESTE CALCIO   2
PRIMORJE              0
MARCATORI: pt 35’ Paliaga; st 45’ Davanzo.
TRIESTE CALCIO: Franceschin, Crosato, Muccio Crasso, Gajcanin, Rihter, Vouk, Pelengic (st 14' Calzolari), Abdulaj, Paliaga (st 41’ Davanzo), Ghedini, De Luca (st 24’ Vascotto) – Donno, Pichel Russino, Cattaruzza, Davanzo. All. Calò
PRIMORJE FC: Modesti, Miot (st 1' Casseler), Millo (st 14’ Castellano), Gerbini, Lapaine (st 32’ Danieli), Tomizza (st 26’ Loperfido), Girardini (st 1'  Metullio) Benvenuto, Zubin, Tonini, Lombardi – Bossi, Lizzul, Danieli. All. Ravalico
Ammoniti: Ghedini, De Luca

Al campo comunale di via Petracco il Trieste Calcio ha superato per 2-0 il Primorje. Partono bene gli ospiti di mister Ravalico. Al 20' Zubin colpisce di testa in area, ma Franceschin blocca. Cinque minuti dopo l'ex di giornata Lombardi sfiora il goal, con un tiro da fuori area che supera Franceschin ma si stampa sul palo. Il Trieste Calcio si fa avanti e dopo una prima occasione al 30' trova il vantaggio al 35' con Paliaga in mischia. Nel secondo tempo Ravalico cambia Girardini e Miot facendo entrare Metullio e Casseler. Il Primorje si fa in avanti, Lombardi al 5' non trova lo specchio dalla distanza, poco dopo Benvenuto mette fuori con una rasoiata da fuori area. Gli ospiti fanno difficoltà ad arrivare in porta, e l'ingresso di Danieli e Lo Perfido non sblocca la situazione. Al 90' i padroni di casa trovano il raddoppio in ripartenza. Davanzo, entrato negli ultimi minuti, supera Modesti di scatto e insacca alle sue spalle.

ISM                        2
COSTALUNGA      0

MARCATORI: pt 11' Sangiovanni; st 11' Quattrone.

COSTALUNGA: Zetto, Sinigoi, Pajkic (Rossi), Poiani (Pippan), L. Delmoro, Ferro, Calcagno, M. Delmoro, Steiner, Sistiani, Olio. All. Mihelj.

 

Prima categoria

AQUILEIA         1
PRIMOREC        0

MARCATORE: pt 40' Lazarevic.

PRIMOREC: Sorrentino, Taglialatela, Cudicio, Dicorato, Frangini, Di Leo, Prestafilippo (Curelli), Piras, Moriones, Caselli (Krasniqi), Buonpane (Procacci). All. De Sio.

 

CHIARBOLA      2
GRADESE           3

MARCATORI: pt 16' Dean; st 10' Gileno, 15' Ruzzier, 38' Mattia Pinatti, 45' Michele Pinatti.

CHIARBOLA PONZIANA: Blasevich, Sciarrone, Albertini, Braini, Lauro, Omari, Ruzzier, Bertocchi, Haxhija (Zugna), Gileno, Cramersteter. All. Stefani.

 

TURRIACO          2
S. ANDREA         2

MARCATORI: pt 5' Marzini, 8' De Angelini; st 44' Petrucco, 48' Daris (aut).

S. ANDREA SAN VITO: Daris, Carocci (S. Barnobi), Pischianz (Di Stefano), Cauzer, Matutinovic, Casalaz, Petri, Petrucco, De Feo (Veronese), Marzini (M. Barnobi), Suran. All. Michelutti.

 

MARIANO       2
DOMIO            1

MARCATORI: pt 15' Lapaine, 20' Di Lenardo, 43' Cirkovic.

DOMIO: Torrenti, Presti (Sardo), Tremul (Rovtar), Del Moro, Vescovo, Markovic, Vianello, Puzzer (Marturano), Lapaine, Fichera, Grando (Orsini). All. Quagliariello.


SAN GIOVANNI 5
U.F.I. 0
MARCATORI: p.t. 2' e 15' Zollia; s.t. 15' e 45' N. Venturini, 39' Tonini.
SAN GIOVANNI: Carmeli, Saule, Zancola (s.t. 20' Santoro), Suttora (s.t. 27' Tonini), Latin, Costa, Zollia (s.t. 27' Paul), Catera, Romich (s.t. 32' D'Ambrosio), Cipolla (s.t. 20' Bonetti), Nicola Venturini. All.: Cernuta
UNIONE FRIULI ISONTINA: De Sabbata (s.t. 35' Quaggiato), Donda (s.t. 22' Cantone), Andresini, Bonutti, Stergulz, Visentin, Bardieru, De Matteo, Battistutta, Wozniak, Fabris. All.: Longo
ARBITRO: Sara De Rosa di Tolmezzo.

ZARJA 2

RUDA   0
MARCATORI: p.t. 14' Mandorino, 26' F. Bernobi.
ZARJA: Bernabich, Franco (s.t. 22' Spadaro), Spinelli, Markovic (s.t. 43' Becaj), Varglien, Disnan, Tarable (s.t. 16' Ilic), Cottiga, Francesco Bernobi (s.t. 46' Riccardo Bernobi), Mandorino (s.t. 6' Cepar), Racman. All.: Campo
RUDA: Politti, Cecchin, Alessio Donda, Covacich (s.t. 22' Rigonat), Montina, Franca (s.t. 18' Tomasin), Luigi Donda, Nicola, Peresson, Pin (s.t. 30' Nobile), Pantanali. All.: Terpin
ARBITRO: Montesano di Trieste.



Seconda categoria

ALABARDA           1
STARANZANO      3

MARCATORI: pt 12’ Matteo Tropea; st 34’ De Meio (rig), 43’ De Meio (rig), 48’ Feruglio.  
ALABARDA: Grassi, Spazzali (st 25’ Messina), Avellino, L. Tropea, Pulitanò, Guercio, Lodi Gurtner, Klauer (st 36’ Dintignana), M. Tropea, Miss. All. Bovino.
TERENZIANA STARANZANO: Nazzaro, Passaro, Sarr, De Meio, Vinci (st 29’ Mouaouia), Del Piccolo (st 15’ Benigni), Raugna, Peruzzo, Feruglio, Zanuttig, Stefanizzi (st 41’ Napolitano). All. Gregorutti.

CAMPANELLE      2
FIUMICELLO        2

MARCATORI: pt 37’ D’Agostino; st 4’ Galatà, 21’ Ferrazzo, 44’ Galatà.
CAMPANELLE: Nisi, Galatà, Farfoglia, Capuano, Nicola Giannone, Noto, Giorgio Pigato (st 32’ Nardini), Giuseppe Giannone (st 41’ Paoletti), Spinoso, Dzinic, Schiraldi. All. Varljen.
FIUMICELLO: Gentile, Tognon, Marega, Pelos, Donat, Sellan (st 17’ Ronca), Isa (st 28’ Rodar), D’Agostino, Ferrazzo (st 39’ Movio), Dijust (st 23’ Cernecca), Fogar (st 19’ David). All. Radolli.

CORMONESE      5
MUGLIA              1

MARCATORI: pt 35’ Cecotti; st 10’ Riz, 14’ Zucchiatti, 26’ Riz, 30’ Vascotto, 40’ Olivo.
CORMONESE: Brusini, Oddi, Zucchiatti, Pantuso, Budulig, Blarzino, Sclauzero, Persello, Simone Pizzamiglio, Cecotti, Perissinotto. Marco Venuti, Losetti, Lenarduzzi, Olivo, D’Urso, Riz. All. Mauro.
MUGLIA FORTITUDO: Markovic, Gurtner, Arteritano, Persico, Springolo, Rozza, Usai, Steffè, Vascotto, Perossa, Bazzara. Guarino, Vorini, Boric, Jerman, De Angelis. All. Spagnoletto.

MONTEBELLO       0
AUDAX                  1

MARCATORE: st 18’ Namar.
MONTEBELLO DON BOSCO: Tominz, Steffinlongo, Tahiri, Issich, Altin, Surdulescu, Zaro, Umek, Giuliani, Berisha, Norante. All. Piran.
AUDAX SANROCCHESE: Alderuccio, Ciani, Boutaamout, Zorzut (st 35’ Tesic), Namar, Visintin, Candutti, Sotgia, Lutman (st 46’ Ignjic), Russo (st 22’ Gajic), Pelesson (st 48’ Msatfi). All. Pauletto.

ROIANESE       2
OPICINA          2

MARCATORI: pt 6’ Lampis, 11’ M. Cigliani; st 15’ Facco (rig), 20’ Menichini (rig).
ROIANESE: De Mattia, Bianco (st 20’ Bellussi), Sperti, Menichini (st 41’ Tarantini), Baroni, Di Gregorio, Matteo Cigliani, Usenich (st 31’ Conni), Diego Montebugnoli (st 25’ Sozio), Manuel Montebugnoli, Udovicich. All. Melissano.
OPICINA: Franceschini, Orlando, Spadaro, D’Amico, Facco, Covacich, Milach (st 7’ Scheriani), Parenzan (st 22’ Cortellino), Gasperini, De Caneva, Lampis (st 41’ Purich). All. Sciarrone.

SAN CANZIAN   4
BREG                   0

MARCATORI: pt 5’ Carli; st 15’ e 34’ Lorenzo Aristone, 43’ Marinaccio.
SAN CANZIAN BEGLIANO: Petruzzi, Formoso, Piemonte, Malusà, Ceschia, Furlan, Munitello, Carli, Lorenzo Aristone, Matteo Aristone, Marinaccio.  Franco, Cosolo, Troiano, Ciaravolo, Giacovaz, Miglia. All. Grillo.
BREG: Parovel, Bampi, Pischianz, Spinelli, Bobbini, Belladonna, Selakovic, Maselli, Mauro D’Alesio, Davide D’Alesio, Gelsi. Giusti, Marchetti, Madrussani, Marinelli, Loris Nigris, Bolcic. All. Lacalamita.


Terza categoria

GAJA         1  
TERZO       0

Marcatore: st 40’ Spena
GAJA: Gesmundo, Chinnicci (Martini), Spena, Palermo (Saule), Freddiani, Miniussi, Iurissevich (Mosetti), Ferluga, B. Sovic, Urbani, Cubej (Canziani). All. Venanzi.

AZZURRA    3
CGS               2

MARCATORI: pt 45' Giannotta (A); st 15' Vanza (A), 17' Domancic (Cgs), 33' Clemente (A), 42' Gerometta (Cgs).

Letto 128 volte Ultima modifica il Lunedì, 04 Dicembre 2017 12:27

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna