Domenica, 11 Marzo 2018 23:19

Dilettanti, impresa del Kras

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Una fase di Trieste Calcio-Valnatisone Una fase di Trieste Calcio-Valnatisone

In Eccellenza doppia rimonta del San Luigi a Manzano ma il colpaccio è del Kras

 

che supera nientemeno che la capolista Chions respirando un po' nella zona bassa della graduatoria.

In Promozione il Vesna viene raggiunto al 95' dalla Pro Romans e vede sempre più difficoltosa la risalita (ultimo con 5 punti in meno della penultima). Il Primorje accarezza la vittoria sul rettangolo della Juventina ma negli ultimi minuti viene raggiunto e superato. Molto bene lo Zaule Rabuiese che piega la Fulgor. Il Sistiana si aggiudica il derby contro il ostalunga con un netto 3-0 mentre il Trieste Calcio ne prende quattro in casa contro il Valnatisone.

In Prima categoria Prima categoria Mladost in testa con 38 punti, poi il Ruda con 37. Segue il Chiarbola con 35 che batte il San Giovanni e un gradino più sotto lo stesso San Giovanni, la Gradese e il Domio. Quest'ultimo battuto a Ruda. S. Andrea sconfitto nettamente, Primorec cade di misura mentre lo Zarja regola comodamente la Serenissima.

In Seconda categoria gioie per Campanelle e Roianese.

In Terza categoria il derby se lo aggiudica il Gaja: 3-2 al Cgs.

I tabellini.

Eccellenza

MANZANESE    2
SAN LUIGI        2

MARCATORI: pt 2' Sokanovic, 5' Bergamasco, 23' Giovannini; st 38' Carlevaris.
MANZANESE: Menegon, Cestari,Tuniz, Bonilla, Zanolla, Paolucci, Bergamasco, Tacoli, Sokanovic, Nin, Vuerich. Malusà, Duca, Moretti, De Vescovi, mascarin, Sittaro, Mason. All. Bertino.
SAN LUIGI: Jugovac, Ianezic, Potenza, Kozman, Villanovich, Giovannini, F. Gridel, Reder, Sabadin, Tentindo, Bertoni. Furlan, Male, Cottiga, Cassarà, Stipancich, A. Gridel, Carlevaris. All. Sandrin.

KRAS       3
CHIONS   2

MARCATORI: pt 10'  Facca; st 12' e 28' Grujic, 42' Goncalves de Oliveira, 44' Klancic.
KRAS: D’Agnolo, Radujko, Ciave, Kosuta, Hadzic, Parola, Venturini (st 47' Dulic), Stanich, Juren, Grujic (st 43' Klancic), Baskera (st 38' D’Aliesio). All. Knezevic.
CHIONS: Nardoni, De Cecco, Prampolini, Bartoia, Battiston, Visintin, Zucchiatti, Baruzzini (st 15' Disnan), Carniello (st 15' Urbanetto), Goncalves de Oliveira, Facca (st 38' Perfetto). All. Lenisa.

Promozione

JUVENTINA     2
PRIMORJE       1

MARCATORI: pt 19' Loperfido; st 38' e 42' Pinatti.
JUVENTINA: Stergulc, Marini F., Innocenti (80' Pinatti), Racca, Marini N., Zorzut, Hribersek, Kerpan (50' Copetti) , Zamora (50' Dragosavljevic), Dornik, Madonna - Barone, Radev, Deganutti, Della Ventura All. Sepulcri
PRIMORJE FC: Gita, Pacherini (80' Miot), Cerar (espulso al 90'+1), Gerbini, Tomizza, Millo, Lombardi, Semani, Sain (84' Casseler), Lo Perfido (75' Benvenuto), Metullio - Modesti, Surez, Herlinger, Rudes All. Allegretti
Ammoniti: Marini F., Madonna; Pacherini
Espulso: Cerar

Brutta sconfitta per il Primorje di Allegretti nella trasferta di Gorizia contro la Juventina. I giallorossi esprimono un ottimo gioco nel primo tempo ma calano nella ripresa, lasciando spazi agli avversari che ne approfittano. Al 19' Andrea Loperfido - servito da Metullio che raccoglie il lancio lungo di Gerbini - trova il goal del vantaggio con un diagonale destro da dentro l'area che supera Stergulc. Nella seconda metà della prima frazione, al 23', Metullio sfiora il raddoppio sul traversone di Semani, ma Stergulc blocca in presa. Al 28' Sain supera due avversari in dribbling e si invola verso la porta, ma la conclusione è alta. Nel secondo tempo, al 6', Lombardi in contropiede manca lo specchio per pochissimo con un diagonale di destro. Al 22' Sain non riesce a ribadire in rete un ottimo cross teso di Metullio dalla fascia destra. La Juventina alza la testa nel finale. Pinatti, entrato al posto di, segna di testa sugli sviluppi di un corner al 38'. Al 43' lo stesso Pinatti insacca su un altro calcio d'angolo.

TRIESTE CALCIO  0
VALNATISONE      4

MARCATORI: p.t. 20' Miano; s.t. 10' e 25' Meroi, 40' Almer Tiro (rig.).
TRIESTE CALCIO: Franceschin, Luca Crosato, Vouk, Gajcanin (Carboncich), Muccio Crasso (Pelencig), Rihter, Cus (Pichel Russino), Vascotto (Cattaruzza), Paliaga, Davanzo, Mihajlovic. All.: Calò
VALNATISONE: Bartolini, Snidarcig, Michele Ciriaco, Bucovaz, Christian Ciriaco, Comugnaro, Bachetti (Dorbolò), Miano (Novelli), Grion (Comis), Almer Tiro (Almedin Tiro), Meroi (Fontanini). All.: Cencig
ARBITRO: Okret di Monfalcone.

ZAULE RABUIESE      2 
FULGOR                        0

MARCATORE: p.t. 35' e s.t. 36' Cinque.
ZAULE RABUIESE: Francesco Aiello, Zucca (s.t. 12' Bertocchi), Cinque, Pepelko, Leiter, De Bernardi, Federico Aiello, Beltrame, Mormile, Chen, Zacchigna (s.t. 30' Sgorbissa). All.: Petagna
FULGOR: Giorgiutti, Merlino, Ahtta, Gallinelli, Cucchiaro, Silvia Carvalho, Colosetti, Gonano, Di Florio, Scalzo, Pooti. All.: Geissa
ARBITRO: Luglio di Monfalcone.

 

COSTALUNGA      0
SISTIANA            3
MARCATORI: pt 28' Petracci; st 12' Cannone, 39' Menichini (rig).

COSTALUNGA: Zatto G., Rossi, Simic (19’ st Lentini), Pojani F. (23’ st Tinta), Sacchetti, Marjanovic M., Castellano, Del Moro, Sistiani, Caiffa, Zetto M. All. Mihelj SISTIANA: Gon, Crosato (28’ st Bossi), Del Bello, Del Rosso, Basello (24’ st Pojani M.), Donato, Podgornik, Sammartini (29’ st Menichini), Cannone (41’ st Tawgui) , Miklavec, Petracci (1’ st Sessi). All. Musolino

Torna alla vittoria il Sistiana Sesljan che supera per 3-0 un rimaneggiato Costalunga sul campo ristrutturato del S.Giovanni. Gara ben giocata dal Sistiana che per questa settimana si lascia alle spalle la zona Play-Out della classifica, continuando a fare punti importanti con squadre difficili in trasferta. Dal canto suo il Costalunga recriminava per le varie assenze tra infortuni e squalifiche. Va ricordato che il Sistiana ha giocato una partita in meno, deve infatti recuperare con la Tarcentina sabato 24 ore 16. Nel primo tempo il Sistiana parte subito con la giusta determinazione, nei primi minuti si registra un tentativo di Cannone sul fondo. Al 12' Gon in uscita al limite dell'area va in anticipo, sul contropiede, di Sistiani. Al 17' conclusione dal limite di Sammartini ben ribattuto dalla difesa. Al 25' discesa di Sammartini dalla destra, in mezzo per Petracci che di testa mette sul fondo. Due minuti dopo ancora Sammartini dalla destra mette per Cannone che con una girata in spaccata conclude su addosso al portiere. Al 28' il Sistiana Sesljan passa in vantaggio, Crosato dalla destra mette in mezzo per Petracci che stavolta di testa riesce ad infilare il portiere, 0-1. Al 34' Sammartini prova a pescare Cannone in mezzo all'area venendo, quest'ultimo, anticipato dal portiere. Nel finale di tempo il Costalunga costringe il Sistiana ad arretrare il proprio baricentro, si registrano due punizioni prima con Zetto M. poi con Castellano. Nella ripresa la musica non sembra cambiare, il Sistiana Sesljan si dimostra compatto e determinato a portare a casa l'intera posta in gioco. Nei primi minuti, sugli sviluppi di un corner, Sammartini ti testa controlla male mettendo la sfera in fallo laterale, risponde il Costalunga con una punizione di Sistiani che in mischia viene deviata in angolo. Al 6' Del Rosso costringe Zatto G. ad allungare la gamba per deviare la sua conclusione. Al 12' giunge il raddoppio del Sistiana, Cannone dal fondo fa partire un diagonale che infila il portiere sul palo più lontano, 0-2. Il Costalunga sembra accurare il colpo del ok ed il Sistiana Sesljan sale in cattedra. Al 14' si registra il tentativo dal limite alto di Podgornik. Il Costalunga, al 20', prova a rispondere con la punizione alta di Marjanovic M. Al 28' tentativo ribattuto per il neo entrato Bossi. Al 32' ancora una conclusione alta del limite di Podgornik. Al 38' sulla conclusione di Cannone la sfera viene bloccata con le mani in area, l'arbitro indica il dischetto del rigore, dagli undici metri trasforma Menichini per il 0-3. Nel finale di tempo il Costalunga sembra orami in balia del Sistiana abbozzando una timida reazione. Al 45' con la punizione alta di Sistiani.

 

VESNA               2
PRO ROMANS  2

MARCATORI: st 18' Zatkovic, 30' Verrillo, 48' Gajsek, 50' Verrillo
VESNA: Zucca, Balihodzic (st 35' Hujic), Bevilacqua, Goran Kerpan, Zlatic, Nabergoi, Inchiostri (st 5' Bozicic, 20' Gajsek), Vasques, Zatkovic, Albert Kerpan, Antonic (st 30' Rodic). All.: Soavi
PRO ROMANS: Sorci, Tomasin, Beltrame (st 23' Verrillo), Caruso, Candotti, Compaore, Pelos (st 31' Milanese), Boaro, Selva, Grion (st 32' Favaro), Bregant. All.: Tomizza
ARBITRO: Pizzamiglio di Cormons; Assistenti Carlevaris e Scremin di Trieste



Prima categoria

TURRIACO    2

PRIMOREC    1

MARCATORI: pt 44' Zugna (rig); st 16' Di Bert, 32' Don.
PRIMOREC: Sorrentino, De Leo, Cudicio, Skolnik, Frangini, Tuberoso (Prestifilippo), Moriones, Di Corato, Zugna (Piras), Caselli (Procacci), Kocman; All. De Sio.

ZARJA                4
SERENISSIMA  0

Marcatori: pt 10′ Cappai e 29′ Cappai, 41′ Becaj; st 13' Becaj
ZARJA: Persic, Varglien (Spinelli), Racman (Mattera), Markovic, Spadaro, Disnan, Cappai, Bečaj, F. Bernobi, Zucchini (Norante), Cepar (R. Bernobi); allenatori: Campo.

RUDA     2
DOMIO   0

MARCATORE: st 19' e 22' L. Donda.

DOMIO: Torrenti, Orsini, Tremul (Prestifilippo), Guadagnin, Bussi, Sardo, Vianello, Rovtar (Iovane), Lapaine, Fichera, Grando. All. Quagliariello.

 

CHIARBOLA         1
SAN GIOVANNI   0

MARCATORE: st 3' Cramersteter.

CHIARBOLA PONZIANA: Bonin, Sciarrone, Halili, Braini, Lauro, Omari, Pezzullo, Bertocchi (Albertini), Gili, Gileno (Andreasi), Cramersteter (Pippan). All. Stefani.

SAN GIOVANNI: Carmeli, Saule (Zancola), Suttora (Paul), Latin, Furlan, Bonetti (Tonini), Costa, Catera,Romich (Brunetti), Cipolla, Venturini. All. Cernuta.

 


Seconda categoria

ALABARDA          0
LA FORTEZZA      5

MARCATORI: pt 9' Abrami, 18' D. Petriccione, 38' Abrami, 45' Franz; st 32' Savarese.
ALABARDA: Grassi, Messina, Spazzali, L. Tropea, Pulitanò, Ziani, Purini, Gurtner, Klauer, M. Tropea, Dintignana. All. Bovino.
LA FORTEZZA: Sonson, Ferri, Giordano, Ferrazzo, M. Petriccione, Furlan, Savarese, Wada, Abrami, Franz, D. Petriccione. All. Pontel.

CAMPANELLE   2
MUGLIA             1

MARCATORI: pt 16' Farfoglia, 18' Bazzara (rig); st 5' Noto.
CAMPANELLE: Nisi, Weichenbergher, Galatà, Krizman (st 1' Viezzi), N. Giannone, Noto, Farfoglia, F. Pigato, Lanciano (st 15' G. Giannone), Dzinic, Cermelj. All. Tordi.
MUGLIA FORTITUDO: Markovic, Persico, Cleva (Marussich), Rozza, D. Perossa, Burni, Arteritano (Clarich), S. Perossa (Talozzi), Bazzara, Vascotto, Usai. All. Savic.

MONTEBELLO     0
UFM                      4

MARCATORI: pt 8' Airoldi, 15' Godeas; st 15' Godeas, 48' Battaglini.
MONTEBELLO DON BOSCO: Bole, Zaro, Tahiri (st 39' Grassi), Isaia, Issich, Altin, Berisha, Umek (st 25' Vecchia), Giuliani (st 35' Morea), Pribetic (st 19' Norante), Surdulescu. All. Cociani.
UFM: Contento (st 19' Galessi), Turco, Cefarin, Mania (st 19' Dika), Ojo (st 27' Rebecchi), Corso, Battaglini, Zanolla, Godeas (st 31' MIlan), Cipracca (st 27' Pelos), Airoldi. All, Petraz.

ROIANESE      1
SOVODNJE     0

MARCATORE: st 34' Menichini.
ROIANESE: De Mattia, Baroni (st 32' D. Montebugnoli), Sperti, Udovicich, Conni, Semani, M. Cigliani, Sozio (st 35' Bellussi), Menichini (st 43' Bigah), M. Montebugnoli, Bayiha. All. Pesce.  
SOVODNJE: Fabricijo, Piva, Falcone, Noto (st 25' N. Tomsic), Galliussi, Simone (st 18' S. Tomic), Petejan, Kogoj, Lutman, Ribolica (st 16' Kocina), Visintin. All. Feri.

ROMANA       1
OPICINA       1

MARCATORI: pt 43' Maria; st 2' Lampis.
ROMANA: Tranchina, Bertugno, Biasiol, Dalla Torre, Franco, Di Gregorio, Guerrero (st 45' De Stefano), Maria (st 22' Fontana), Milan, Delise, Selita. All. Novati.
OPICINA: Franceschini, Orlando, Spadaro (pt 30' Milach), D’Amico (st 19' Cergol), Facco, Covacich, Gasperini, M. Colotti, Parenzan (st 32' Polla), De Caneva (st 36' Cuk), Lampis. All. Sciarrone.

FIUMICELLO
BREG
rinviata



Terza categoria

Gaja     3

CGS      2

MARCATORI: 25′ Ferluga (rig); st 6' Ferluga (rig), 26′ Saule, 35' e 47' Pase.
GAJA: Bairani, Carli, Spena, Palermo, Frediani, Miniussi, Iurissevich (Mosetti), Ferluga, Saule, Urbani  (Ligotti), Tuccio (Mania). All. Venanzi.

Letto 162 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Marzo 2018 14:07

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna